Venerdì, 7 Maggio 2021

Sony lancia il super microfono wireless che fa felici vlogger e youtuber

Il lancio sul mercato è previsto per aprile 2021. Ottime la durata della batteria e la funzione di attenuazione del suono

Sono l'ideale per registrazioni audio di alta qualità, in particolare per le produzioni di vlogger, youtuber e creatori di contenuti video. Sony ha presentato due nuovi microfoni, che saranno disponibili sul mercato a partire da aprile 2021:

  • il modello wireless ECM-W2BT
  • il microfono lavalier stereo compatto ECM-LV1

In particolare il microfono wireless Sony ECM-W2BT è garanzia di registrazioni audio di alta qualità, con livelli di rumore minimi e stabilità di connessione, soprattutto quando usato insieme al microfono lavalier e a una fotocamera con compatibilità digitale. Questa è la combinazione perfetta per le esigenze di vlogger, Yyoutuber e creatori di contenuti video, che hanno necessità di nitidezza e affidabilità audio nei contesti più disparati, dalle riprese effettuate in strada alle recensioni di prodotto o culinarie ai vlog di viaggio.

Il miglior microfono Sony per vlogger e videomaker

Il nuovo microfono wireless di Sony permette di effettuare registrazioni audio digitali a basso rumore, collegando il ricevitore a una fotocamera compatibile. Il segnale audio digitale in entrata dal ricevitore può essere registrato direttamente nel corpo macchina, senza bisogno di usare un cavo audio esterno. ECM-W2BT è stato anche riprogettato nel segno di un’elevata qualità sonora: l’avanzata capsula omnidirezionale assicura nitidezza ai suoni provenienti da qualsiasi direzione. Altro vantaggio è la flessibilità delle registrazioni audio, grazie alla maggiore stabilità della connessione wireless tra microfono e ricevitore, anche in presenza di ostacoli o di intensa attività wireless, specie negli ambienti affollati.

Il nuovo microfono wireless permette anche di acquisire i suoni in 3 modalità differenti:

  • la modalità MIC che acquisisce l’audio soltanto dal trasmettitore del microfono, quindi solo l’audio del soggetto
  • la modalità RCVR che acquisisce l’audio solamente dal microfono interno sul ricevitore, in modo che l’operatore possa registrare la propria voce
  • la modalità MIX che acquisisce l’audio sia dal trasmettitore sia dal ricevitore, opzione utile per registrare sia l’audio del soggetto sia quello dell’operatore

Il microfono wireless Sony, per le situazioni di registrazione particolarmente impegnative, integra anche un attenuatore. È possibile selezionare uno dei tre livelli di attenuazione differenti, a seconda del volume della sorgente sonora, per registrare suoni eccessivamente alti a un volume ridotto oppure per amplificare i suoni bassi in modo da ottenere un audio più elevato.

In dotazione con il microfono Sony assicura anche una copertura antivento, particolarmente utile per ridurre i fruscii quando si registra all'aperto. Buona anche la tenuta della batteria: per tempi di utilizzo particolarmente lunghi, infatti, la funzione di assistenza alla batteria consente di utilizzare il ricevitore fino a 9 ore.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sony lancia il super microfono wireless che fa felici vlogger e youtuber

Today è in caricamento