rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Tech

Manca poco al lancio del visore per il metaverso di Apple

Gli occhiali per la realtà aumentata e virtuale di Cupertino saranno pronti, secondo le ultime indiscrezioni, a partire da inizio 2023

Nessuna conferma, ma l'indiscrezione, questa volta, è dell'analista Ming-Chi Kuo, da sempre addentro alle vicende di Cupertino. Il visore di Apple per la realtà aumentata dovrebbe arrivare a gennaio 2023. Si tratta di un ulteriore passo di avvicinamento al metaverso, il futuro di internet al quale tutte le big company mondiali stanno lavorando con grande fermento.

Visore VR di Apple: le caratteristiche

Il visore di Apple dovrebbe offrire una esperienza virtuale a 360 gradi, compresa una modalità definita 'trasparente', che permetterebbe di non staccare l'attenzione dall'ambiente circostante. Si tratta di una soluzione molto simile a quella nei piani di Meta, che nei giorni scorsi ha fatto il punto sul lavoro nelle tecnologie virtuali e aumentate e sulla modalità "pass-through" che permette di passare da una visione dei mondi 3D ad una reale, senza togliere i visori.

Secondo Kuo, Apple diventerà un leader del settore delle realtà miste, anche grazie alle vociferate collaborazioni con studi cinematografici per la realizzazione di contenuti in alta qualità, pensati apposta per i suoi dispositivi. In particolare, l'analista pensa che i rivali gareggeranno per imitare l'ecosistema di Cupertino, una volta che si sarà lanciato sul mercato, "portando l'industria dell'hardware ad una fase di rapida crescita".

Un rapporto precedente di DigiTimes, sottoloneava come Apple avesse terminato a febbraio 2022 i test di sperimentazione dei visori, prevedendo di iniziarne la produzione di massa tra agosto o settembre. L'accessorio dovrebbe essere caratterizzato da un design leggero, con due display micro Oled 4K, 15 moduli ottici, due processori, connettività Wi-Fi 6E, rilevamento degli occhi, degli oggetti e controllo dei gesti e delle mani. Ci sono anche le prime voci di corridoio sul prezzo, che non dovrebbe essere troppo distante dai 3 mila dollari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca poco al lancio del visore per il metaverso di Apple

Today è in caricamento