rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Isola dei Famosi

Isola dei Famosi, Antolini parla della figlia e Cecchi Paone lancia un appello: "Io voglio adottare Melissa"

Simone ha raccontato il suo grande segreto, tenuto nascosto per tutta la durata del reality show: com'è il rapporto con la bambina

La quinta puntata de L'Isola dei Famosi, condotta da Ilary Blasi e andata in onda il 15 maggio su Canale 5, ha visto Simone Antolini e Alessandro Cecchi Paone nello studio del reality show. I due si sono ritirati dalla competizione per due motivi diversi: il giovane a causa di problemi di salute e il giornalista per seguire il compagno, scelta che non ha sorpreso affatto perché nella scorsa puntata quest'ultimo aveva dichiarato che avrebbe partecipato al programma solo con il suo Simone. Non è l'unica decisione balzata agli occhi, perché Antolini ha preso coraggio e deciso di raccontare in diretta la vera storia di Melissa, sua figlia. 

Simone Antolini e il rapporto con Melissa 

Come ricorderete, un paio di settimane fa Simone, in lacrime, aveva dedicato la vittoria nella prova leader a una bimba di nome "Melissa", ma in quella occasione l'ex naufrago non aveva rivelato la sua identità, oggi confermata in studio: "Apprezzo il tuo rispetto e ora posso dirlo: Melissa è ufficialmente mia figlia e compirà 5 anni il prossimo 2 agosto. È nata dalla relazione con la mia ex ragazza, lei era maggiorenne da pochi mesi e io un diciassettenne. Io e Melissa siamo cresciuti insieme come fratello e sorella, ma soprattutto tra noi c'è una grande complicità, quella di padre e figlia. L'Isola mi ha aiutato a maturare e ad apprezzare le piccole cose. 

Cecchi Paone: "Riconoscete il diritto di adottare bambini"

È intervenuto anche Alessandro Cecchi Paone nella conversazione, raccontando Simone come padre e facendo un appello importante: "Melissa è entrata subito nella mia vita perché Simone e Melissa sono assolutamente legati. nella famosa foto che ha reso nota la nostra storia lei era presente nella mia barca ma sottocoperta perché bisognava tutelarla anche se non pensavamo di essere fotografati. Il mio amore per lui è ulteriormente cresciuto perché io ho scoperto che molte coppie omosessuali hanno una capacità accuditiva paterna e materna insieme. Questo ragazzo, a soli 22 anni, sa essere padre e madre di questa bambina in un modo meravigliosamente dolce e attento 24 ore su 24. Abbiamo fatto vacanze insieme per settimane, mesi. Ho visto il suo operato e il mio amore è diventato definitivo, perché poi il suo accudimento per lei è diventato accudimento per me. Melissa mi chiama zio Alessandro. Vladimir sa che noi siamo andati all'Isola anche per dire: 'Riconoscete il diritto alle coppie gay di sposarsi come tutti gli altri e di adottare i bambini, perché io voglio adottare Melissa e in Italia non posso!'". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola dei Famosi, Antolini parla della figlia e Cecchi Paone lancia un appello: "Io voglio adottare Melissa"

Today è in caricamento