rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Sanremo

Gli Stadio vincono il Festival di Sanremo

La band trionfa all'Ariston con "Un giorno mi dirai". Secondo posto per Francesca Michielin, terzi classificati Giovanni Caccamo e Deborah Iurato

Partiti in sordina, hanno conquistato il pubblico a colpi di note e parole ascoltate di sera in sera, fino a vincere la 66esima edizione del Festival di Sanremo. Gli Stadio trionfano all'Ariston con "Un giorno mi dirai", canzone che racconta l'amore di un padre per la figlia. Secondo posto per Francesca Michielin, terzi classificati Giovanni Caccamo e Deborah Iurato.

Un successo straordinario per Curreri&Co, che avevano già trionfato giovedì nella serata dedicata alle cover e che vincono anche il Premio per la miglior musica e quello della sala stampa. Il premio della critica Mia Martini, invece, va a Patty Pravo con "Cieli immensi".

"Non mi sembra vero - ha detto tra le lacrime Gaetano Curreri - Io questo teatro l'ho amato e odiato. Qui dentro abbiamo collezionato un paio di ultimi posti, avevamo stabilito quasi un record. Mai e poi mai avremmo pensato di vincere il Festival di Sanremo".

Tante emozioni anche nella quinta e ultima serata, a partire dagli ospiti: Roberto Bolle, che dopo una straordinaria performance, ha ballato "La notte vola" con Virginia Raffaele, stavolta nei panni di se stessa, Cristina D'Avena per la prima volta a Sanremo con le sue sigle dei cartoni animati, il grande Renato Zero, che ha regalato un medley dei suoi più grandi successi guadagnando una meritata standing ovation, e ancora Beppe Fiorello. E poi la sorpresa che Carlo Conti aveva annunciato la mattina in conferenza stampa, i suoi inseparabili amici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, protagonisti di un esilarante sketch con il conduttore. Grandi risate e poi l'annuncio della reunion dei tre "toscanacci" il 5 settembre all'Arena di Verona.

Si conclude così un grande Festival di Sanremo, il secondo firmato da Carlo Conti che ha dimostrato ancora una volta di essere un vero mattatore sia alla conduzione che alla direzione artistica dell'evento televisivo più difficile e impegnativo dell'anno. Accanto a lui una squadra vincente, capace di tenere la scena per cinque serate consecutive, dalla bellezza a tratti imbarazzante di Madalina Ghenea, all'autoironia di Gabriel Garko, che ha fatto delle sue gaffe un punto di forza, e poi lo straordinario talento di Virginia Raffaele, senza dubbio una delle vincitrici di questo Festival.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli Stadio vincono il Festival di Sanremo

Today è in caricamento