Elezioni 2018, il programma del Movimento 5 stelle

Il reddito di cittadinanza è uno dei punti fermi per il Movimento 5 Stelle, così come la riduzione dei costi della politica, storico cavallo di battaglia del M5s. Tra gli impegni di Luigi di Maio quello di abbassare le tasse

Luigi di Maio è stato eletto capo politico del Movimento 5 stelle

Luigi di Maio grazie all'investitura ottenuta lo scorso settembre, ha avviato già da mesi la sua campagna elettorale, che corre su due binari: da un lato rilanciare gli storici cavalli di battaglia del Movimento 5 stelle - dal reddito di cittadinanza al taglio drastico dei costi della politica fino all'ipotesi dell'uscita dall'euro - dall'altro presentarsi come figura anche istituzionale e 'di governo' e non solo di piazza e protesta. 

Reddito di cittadinanza e meno tasse, quanto (ci) costa il programma del M5s

Nella strategia di Luigi di Maio rientra anche la delegittimazione del Pd e del ruolo di Renzi. La scelta di candidare premier Di Maio risponde soprattutto all'esigenza del Movimento di presentarsi come una forza capace di governare, affidabile e non solo di opposizione.

La lista dei ministri del Governo M5s è già pronta

Una linea che in queste settimane il vicepresidente della Camera sta portando avanti, senza tuttavia rinunciare ai toni duri e di lotta, prendendo le distanze dai "vecchi partiti".

Lavoro, tasse e pensioni: e se vincesse il M5s?

Primo obiettivo, infatti, resta quello di presentarsi come un qualcosa di assolutamente diverso dai partiti tradizionali e dai loro leader, ma anche dalla vecchia divisione tra destra e sinistra. "L'unica occasione di stabilità per l'Italia siamo noi", spiega Di Maio, che annuncerà la squadra di governo già prima del voto.

Il programma del Movimento 5 stelle

programma m5s-3

Il Programma del Movimento 5 stelle - pdf

VIA SUBITO 400 LEGGI INUTILI 

• Stop alla giungla delle leggi, meno burocrazia per imprese e cittadini

SMART NATION: NUOVO LAVORO E LAVORI NUOVI
• Investimenti ad alto moltiplicatore occupazionale per creare nuove opportunità di lavoro e nuove professioni 
• Investimenti in nuova tecnologia, nuove figure professionali, internet delle cose, auto elettriche, digitalizzazione PA

REDDITO DI CITTADINANZA: RIMETTIAMO L’ITALIA AL LAVORO 
• Oltre 2 miliardi di euro per la riforma dei centri per l’Impiego: facciamo incontrare davvero domanda e offerta di lavoro e garantiamo formazione continua a chi perde l’occupazione. Con la flex security le imprese sono più Competitive e le persone escono dalla condizione di povertà

PENSIONE DI CITTADINANZA: MAI PIU' SOTTO I 780 EURO
• Pensione minima di 780 euro netti al mese a tutti i pensionati
• 1.170 euro netti al mese per una coppia di pensionati

MENO TASSE, PIÙ QUALITÀ DELLA VITA 
• Riduzione delle aliquote Irpef
• Niente tasse per redditi fino a 10mila euro
• Manovra choc per le piccole e medie imprese: riduzione del cuneo fiscale e riduzione drastica dell’Irap
• Abolizione reale degli studi di settore, dello split payment, dello spesometro e di Equitalia
• Inversione dell’onere della prova: il cittadino è onesto fino a prova contraria

TAGLI AGLI SPRECHI E AI COSTI DELLA POLITICA: 50 MILIARDI CHE TORNANO AI CITTADINI
• Stop a pensioni d’oro, vitalizi, privilegi, sprechi della politica e opere inutili. Riorganizzazione delle partecipate, spending review della spesa improduttiva

SICUREZZA E LEGALITÀ 
• 10mila nuove assunzioni nelle forze dell’ordine e due nuove carceri per dare ai cittadini più sicurezza e legalità

STOP AL BUSINESS DELL’IMMIGRAZIONE
• Cooperazione internazionale finalizzata anche alla stipula di trattati per i rimpatri
• 10.000 nuove assunzioni nelle commissioni territoriali per valutare, in un mese, come negli altri paesi europei, se un migrante ha diritto a stare in Italia o no

TUTELA DEI RISPARMI DEI CITTADINI
• Risarcimenti ai risparmiatori truffati
• Creazione della Procura nazionale per i reati bancari
• Riforma bancaria Glass Steagall act contro le speculazioni

LA SANITA' SI PRENDE CURA DI TE
• Aumento delle risorse per la Sanità Pubblica e riduzione sostanziale delle liste di attesa per tutti gli esami medici

17 MILIARDI PER AIUTARE LE FAMIGLIE CON FIGLI
• Applicazione del modello francese, rimborsi per asili nido, pannolini e baby sitter
• Introduzione iva agevolata per prodotti neonatali, per l’infanzia e per la terza età
• Innalzamento importo detraibile per assunzione di colf e badanti

BANCA PUBBLICA PER GLI INVESTIMENTI
• Creazione di una Banca pubblica per gli investimenti per piccole imprese, agricoltori e famiglie

LOTTA A CORRUZIONE, MAFIE E CONFLITTI D’INTERESSE
• Modifica 416 ter sul voto di scambio politico mafioso
• Riforma della prescrizione
• Daspo per i corrotti
• Agenti sotto copertura 
• Intercettazioni informatiche per reati di corruzione

UNA GIUSTIZIA RAPIDA, EQUA ED EFFICIENTE 
• Riduzione della durata dei processi
• Certezza del processo e della pena

GREEN ECONOMY: ITALIA 100% RINNOVABILE
• 200mila posti di lavoro da economia del riciclo rifiuti
• 17mila nuovi posti di lavoro per ogni miliardo di euro investito nelle rinnovabili e nell’efficienza energetica
• Uscita dal petrolio entro il 2050
• Un milione di auto elettriche

RIDUZIONE DEL RAPPORTO DEBITO PUBBLICO/PIL DI 40 PUNTI IN 10 ANNI
• Più ricchezza grazie a maggiori investimenti in deficit, ad alto moltiplicatore e con maggiore occupazione 
• Riduzione spese improduttive
• Tagli agli sprechi
• Lotta alla grande evasione fiscale

SUPERAMENTO DELLA COSIDDETTA BUONA SCUOLA
• Piano assunzioni razionale in base al fabbisogno delle scuole
• Incremento spesa pubblica per istruzione scolastica
• Abolizione del precariato

VALORIZZAZIONE E TUTELA DEL MADE IN ITALY
• Italia.it diventa la piattaforma e-commerce per i prodotti made in Italy nel mondo 
• Maggiore tutela dei beni culturali
• Salvaguardia della qualità dei prodotti italiani minacciati dai trattati internazionali
• Creazione di un Ministero del Turismo separato da quello dei Beni Culturali

INVESTIMENTI PRODUTTIVI: 50 MILIARDI NEI SETTORI STRATEGICI
• Puntiamo su: innovazione, energie rinnovabili, manutenzione del territorio, contrasto al dissesto idrogeologico, adeguamento sismico, banda ultra larga, mobilità elettrica

SUPERAMENTO DELLA LEGGE FORNERO
• Quota 100 e Quota 41
• Staffetta generazionale
• Categorie usuranti
• Opzione donna

Il programma del Movimento 5 stelle

Il Movimento 5 stelle grazie alla piattaforma online Rousseau ha elaborato le proposte programmatiche, discusse sulla Rete e votate dagli attivisti. 

Di Maio: "Via l'Irap per le Pmi e taglio Irpef per il ceto medio"

Il reddito di cittadinanza è uno dei punti fermi per il Movimento 5 Stelle: il candidato presidente del consiglio del Movimento, Luigi Di Maio afferma: "In Italia ci sono oltre 10 milioni di poveri e la misura che proponiamo da anni per affrontare seriamente questo problema e' il reddito di cittadinanza. Costa 17 miliardi di euro, di cui 14 servono proprio ad aiutare chi vive sotto la soglia di poverta' a trovare un lavoro e non a prendere soldi senza fare nulla". 

Ridurre i costi della politica è un altro cavallo di battaglia del Movimento. "Dal Pd e dai vecchi partiti, con il definitivo affossamento del taglio dei vitalizi, andato in scena ieri nell'Ufficio di presidenza del Senato, e' arrivato l'ennesimo schiaffo ai cittadini. Non hanno voluto rinunciare al privilegio ed hanno finito la legislatura cosi' come l'hanno iniziata, pensando esclusivamente solo ai loro interessi e non a quelli della collettivita': e' una vergogna, hanno scritto in una nota congiunta i parlamentari delle commissioni Affari costituzionali. 

L'impegno, abbassare le tasse."Siamo l'unica forza politica che ha la credibilità per abbassare drasticamente le tasse e le tariffe che pesano sulle famiglie. Aspettiamo le prossime elezioni per riprenderci il Paese e restituirlo ai cittadini italiani "scrive il Movimento sul blog di Beppe Grillo. Ma vanno dall'ambiente al turismo e all'energia i punti del programma M5s discussi e messi a punto sempre con gli attivisti sulla rete. Intanto prosegue la campagna sul territorio per il lancio nazionale dei diversi snodi: dopo il taglio ai costi della politica e il turismo, i prossimi saranno ambiente e università.

Ma non solo. Sulla piattaforma online Rousseau sono stati elaborati obiettivi e il programma nazionale per una amministrazione a 5 stelle.

Riforme costituzionali: riduzione indennità e abolizione dei vitalizi, introduzione del vincolo di mandato, maggiori trasferimenti di poteri a Regioni e Comuni, estensione del dibattito pubblico per Grandi Opere

Sviluppo Economico: Decrescita felice in contrasto alla globalizzazione, abolizione del Fiscal Compact e del vincolo del rapporto deficit/pil. Riduzione della pressione fiscale sui redditi d'impresa e da lavoro

Tasse e politiche fiscale: Revisione del sistema di tassazione a "scaglioni", sburocratizzazione della normativa fiscale.

Politiche energetiche: Energia 100% da fonti rinnovabili. Addio alle fonti fossili entro il 2050.

Politica estera & Difesa: Contrasto ai trattati internazionali TTIP e CETA, sviluppo della partnership con la Russia. Revisione della spesa per gli armamenti e del patrimonio immobiliare, no ad ulteriori spese per gli F35, riordino delle forze armate con più personale su strada.

Politiche del lavoro: Accesso alla pensione con 41 anni di contributi, riduzioni delle ore di lavoro, revisione della rappresentanza sindacale

Politiche infrastrutturali e dei trasporti: Razionalizzazione del sistema aeroportuale, contrasto all'utilizzo dell'auto privata ed investimenti sulla mobilità pubblica e ciclabile. Potenziamento dei nodi logistici e delle infrastrutture ferroviarie.

Politiche agricole: Tutela del Made in Italy, Promozione di prezzi equi per i prodotti agricoli.

Turismo e politiche museali: Riduzione della tassazione sul comparto turistico, promozione del turismo sostenibile e svincolamento delle politiche turistiche dal Ministero dei Beni Culturali. Smantellamento della riforma Franceschini e ritorno al vecchio sistema decentralizzato.

Scuola e Università: Più risorse per la scuola pubblica smantellando l'impianto della riforma Gelmini, stabilire un massimo di 22 studenti per classe e incoraggiamento del tempo pieno e promozione dei libri digitali. Riforma del sistema di finanziamento alle università

Sicurezza: Riorganizzazione delle forze dell'ordine per la creazione di un unico corpo di polizia

Salute: Promozione di una alimentazione equilibrata. Contrasto all'industria del gioco d'azzardo

Politiche bancarie: Separazione tra banche commerciali e banche d'affari che non potranno più raccogliere depositi. Introduzione di una banca pubblica per gli investimenti. Affidare la vigilanza bancaria alla Guardia di Finanza. Introduzione di un sistema di pagamenti gratuito

Politiche ambientali: Introduzione del modello "rifiuti zero", Contrasto al consumo del suolo, valorizzazione dei borghi e delle aree interne.

Telecomunicazioni: Promozione della banda larga, pubblicità solo su un canale Rai ma con vincolo di destinazione degli introiti pubblicitari esclusivamente ai contenuti del canale e/o a iniziative e attività previamente individuate

Immigrazione: obiettivo "sbarchi zero" tramite lo sviluppo di vie legali d'accesso

Giustizia: Riforma della prescrizione, uso di condanne a lavori di pubblica utilità, separazione della carriere tra magistratura e politica, riforma del ricorso in appello, potenziare il ricorso alle intercettazioni

Gli altri programmi: Centrodestra | Centrosinistra | Liberi e Uguali

I candidati del Movimento 5 stelle: Valle d'AostaPiemonte Lombardia Veneto Trentino Alto AdigeFriuliLiguria | Emilia Romagna | Marche | Toscana | Umbria | Lazio | Abruzzo | Molise | Campania | Puglia | Basilicata | Calabria | Sicilia | Sardegna

Elezioni 2018

Come si votacandidatisimboliprogrammisondaggi

Tutti gli articoli dello speciale elezioni

Elezioni regionali | Elezioni Lazio | Elezioni Lombardia

Guarda anche

Di Maio è il nuovo ministro degli Esteri, ma l'inglese non è certo il suo forte

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il capo politico del Movimento 5 stelle lascia il doppio incarico di ministro del lavoro e dello sviluppo economico e approda alla Farnesina, dove dovrà in qualche modo migliorare le proprie competenze in inglese

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Reddito di cittadinanza? No, grazie. La geniale trovata di Carlo per non lavorare

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

  • SuperEnalotto, estratto il 6 da 66 milioni di euro. I numeri vincenti e le combinazioni di Lotto e 10eLotto

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Oroscopo Paolo Fox, la classifica della settimana dal 16 al 22 settembre 2019

Torna su
Today è in caricamento