Giovedì, 24 Giugno 2021
Attualità

Parapiglia tra giornalisti e sostenitori M5s. Insulti alla Iena Filippo Roma: "Sei un venduto"

Momenti di tensione all'arrivo di Virginia Raggi alla kermesse "Italia a 5 Stelle" in corso a Napoli

Tensione tra sostenitori del movimento e giornalisti durante le celebrazioni dei 10 anni del Movimento 5 stelle, Napoli, 13 ottobre 2019. ANSA / CIRO FUSCO

Tensione tra i sostenitori del movimento e i giornalisti che si sono ammassati intorno al sindaco di Roma Virginia Raggi al suo arrivo a Italia 5 Stelle, la kermesse grillina in corso alla Mostra d'Oltremare di Napoli.

Raggi è stata accolta dai cronisti che hanno formato un capannello per raccogliere le sue dichiarazioni. Secondo AdnKronos però diversi militanti del Movimento hanno iniziato a insultare i giornalisti chiedendo spazio per stringere la mano e scattare una foto con il sindaco di Roma.

Tensione a Italia a 5 Stelle, foto ANSA (1)-2

Nel mirino sopratutto l'inviato delle Iene Filippo Roma. La situazione è rapidamente degenerata e agenti della Digos hanno 
provveduto ad allontanare Raggi e a tenere a distanza il reporter delle Iene.

L'inviato di Mediaset è stato preso di mira dai militanti al grido di "venduto" e "vattene via", come mostra un video diffuso dall'agenzia Dire e un altro filmato postato su Twitter dal giornalista dell'Huffington Post Pietro Salvatori. 

Dopo alcuni momenti caratterizzati da spintoni e insulti è stata faticosamente riportata la calma.

Tensione a Italia a 5 Stelle, foto ANSA (3)-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parapiglia tra giornalisti e sostenitori M5s. Insulti alla Iena Filippo Roma: "Sei un venduto"

Today è in caricamento