rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Il fenomeno rarissimo / Stati Uniti d'America

Nuvole che sembrano onde: cosa c'è dietro la straordinaria foto che fa il giro del mondo

Nel Wyoming, negli Usa, tra vaste pianure e Montagne Rocciose, è stata fotografata una rarissima formazione di nuvole: è l'instabilità di Kelvin-Helmholtz

Tutti a bocca aperta. Inevitabile, se le nuvole sembrano onde del mare. Nel Wyoming, negli Usa, tra vaste pianure e Montagne Rocciose, è stata fotografata una rarissima formazione di nuvole: "Era un momento speciale e ho subito capito che dovevo catturarlo", ha detto alla Bbc Rachel Gordon, autrice dello scatto che sta facendo il giro del mondo.

Il fenomeno "ondoso" era visibile martedì scorso sopra la cresta dei Monti Bighorn, non lontano dalla città di Sheridan. L'instabilità di Kelvin-Helmholtz è un tipo di instabilità fluidodinamica che si presenta quando i diversi strati di un fluido sono in moto relativo gli uni rispetto agli altri. Si formano, in pratica, quando si presenta un flusso d'aria più veloce. La formazione della nuvola prende il nome dagli scienziati Lord Kelvin e Hermann von Helmholtz, che hanno studiato la fisica alla base del fenomeno.

Matt Taylor di Bbc Weather spiega che le immagini sono uno degli esempi più straordinari che abbia mai visto. "Parte della bellezza delle nuvole di Kelvin-Helmholtz è che mostrano davvero la fluidità dell'atmosfera - ha detto - Come le onde nell'oceano, l'atmosfera si muove e risponde all'ambiente che la circonda. L'aria si solleva e ricade su se stessa".

Conosciute anche come nuvole fluctus, sono considerate anche una possibile ispirazione per il celebre dipinto di Vincent Van Gogh "Notte stellata".

notte stellata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuvole che sembrano onde: cosa c'è dietro la straordinaria foto che fa il giro del mondo

Today è in caricamento