rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Città Treviso

Malore nel sonno, rugbista di 25 anni trovato morto in casa

Alberto Chatail è andato a dormire e non si è più svegliato. A dare l'allarme è stato il padre. Il ragazzo era allenatore delle giovanili del Silea Rugby 1981 e stava per laurearsi

Un malore improvviso, che lo ha colto nel sonno, ha ucciso Alberto Chatail, rugbista di 25 anni. Viveva a Sant'Antonino (Treviso) e la cittadina è sotto choc per una morte a cui nessuno riesce a credere. 

Come si legge su TrevisoToday, la tragedia si è consumata venerdì 24 febbraio. Giovedì sera Alberto era andato a dormire tranquillamente, senza lamentare nessun malessere particolare. Purtroppo non si è mai più svegliato. A trovarlo è stato il papà, che ha subito dato l'allarme al 118. Ogni tentativo di rianimazione si è purtroppo rivelato inutile. 

Alberto era molto noto anche a Silea dove allenava la squadra Under 11 e giocava nel ruolo di tallonatore con il Silea Rugby 1981. Oltre allo sport, Alberto aveva sempre coltivato anche la passione per la musica. Durante gli anni delle scuole superiori aveva suonato la chitarra e cantato in alcune band della zona. Figlio unico, dopo il diploma al Duca degli Abruzzi di Treviso si era iscritto all'università Ca' Foscari dove aveva terminato gli esami. A giugno era in programma la laurea. 

"Lo ricordo come un ragazzo davvero buono, sempre presente, che non saltava mai un allenamento - le parole commosse di Gino Salvian, presidente del Silea Rugby 1981 -. Negli ultimi tempi aveva trovato lavoro presso il Magazzino Cisalfa di Mestre ma, appena assunto, aveva chiesto di poter avere due mezze giornate libere per poter continuare ad allenare i bambini del rugby. Questo era Alberto, odiava le polemiche e cercava sempre di far andare tutti d'accordo, amando la vita e non rinunciando a far festa quando ce n'era occasione. Ho sentito i suoi compagni di squadra, si troveranno questa sera per ricordarlo insieme, siamo tutti davvero ancora molto scossi per quanto accaduto".

Tutte le notizie su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore nel sonno, rugbista di 25 anni trovato morto in casa

Today è in caricamento