Sabato, 23 Ottobre 2021
Città Foggia

Bomba contro la friggitoria in pieno centro: un residente si sente male

È stato un atto intimidatorio, pochi dubbi: indagini in corso a Foggia. L'esplosione in vicolo Ciancarella: ordigno contro la friggitoria 'Poseidon', i danni sono ingenti

Nessun dubbio, è stato un atto intimidatorio. A Foggia una bomba in vicolo Ciancarella contro la friggitoria 'Poseidon'. L'ordigno rudimentale è stato fatto esplodere in vico Ciancarella, davanti alla saracinesca del ristorante - friggitoria, nel cuore del centro storico del capoluogo dauno.  

Il botto alle 2 della notte tra lunedì e martedì. Devastata la saracinesca, e tanti danni anche all’interno del locale, che era chiuso e in cui non vi era nessuno. L’onda d'urto dell'esplosione ha danneggiato anche i vetri delle finestre delle abitazioni vicine. Un residente della zona, a causa dello spavento per il boato improvviso, ha accusato un malore ed è stato soccorso dal personale del 118. 

I vigili del fuoco intervenuti sul posto dopo pochi minuti hanno bonificato e messo in sicurezza l'area. La polizia indaga per fare piena luce sul grave episodio: dai filmati delle telecamere di sorveglianza della zona potrebbero arrivare indicazioni interessanti.

Video: bomba rudimentale contro la friggitoria 'Poseidon'

Video FoggiaToday

Bomba alla pizzeria Sorbillo, in un video si vede un uomo che piazza l'ordigno e scappa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba contro la friggitoria in pieno centro: un residente si sente male

Today è in caricamento