rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Città Massa-Carrara

Cavallo in un dirupo: scalinata in marmo per salvarlo

L'animale era caduto in un burrone, insieme ai due escrursionisti che per fortuna hanno riportato solo lievi escoriazioni. I pompieri improvvisano una scalinata con lastre di marmo per salvare il cavallo

Massa Carrara - I soccorritori, dopo aver salvato il cavaliere e l'amica escursionista, hanno accudito per tutta la notte il cavallo rimasto bloccato in un dirupo. Lo hanno nutrito con fieno e acqua e poi, per tirarlo su, hanno costruito una scalinata improvvisata con lastre di marmo. Una storia a lieto fine, in una tranquilla giornata in gita sui monti di Massa Carrara.

Precisamente, il fatto è accaduto lungo un sentiero che collega le frazioni di Castelpoggio e Noceto sui monti di Carrara (Massa Carrara). Protagonisti dell'avventura un uomo di 46 anni di Altopascio e una ragazza del posto. I due sono stati recuperati la scorsa notte dalle squadre di soccorso. L'uomo era precipitato per circa 50 metri assieme al cavallo che stava montando, nell'attraversamento di un tratto molto sconnesso. La ragazza si è ferita cercando di aiutarlo.

La stazione del Soccorso alpino di Carrara e Lunigiana, allertata domenica sera alle 19.40 dalla centrale operativa del 118, si era attivata assieme ai vigili del fuoco e alla polizia. Alle operazioni di soccorso aveva partecipato anche un elicottero del 118 che però è dovuto rientrare alla base del Cinquale perché la scarsa visibilità, dovuta alla fitta vegetazione, e la vicinanza di tralicci elettrici, avevano impedito al pilota di avvicinarsi al luogo dell'incidente.

L'elicottero però era riuscito a localizzare la zona dell'incidente e a guidare così le squadre di terra. Il quarantaseienne è stato soccorso nel cuore della notte e poi trasportato all'ospedale di Carrara dove gli sono state riscontrate escoriazioni e una contusione al ginocchio. La ragazza, anche lei in sella ad un cavallo, ha riportato alcune lievi escoriazioni nel tentativo di prestare soccorso al compagno di gita.

Nella giornata di ieri, i vigili del fuoco hanno recuperato anche il cavallo ferito. Nella notte sono state portate alcune balle di fieno e un abbeveratoio per accudirlo. Poi i pompieri, dopo aver tagliato alcuni alberi con la motosega, hanno realizzato una scalinata di marmo di fortuna per farlo risalire sul sentiero. Un'operazione laboriosa che è durata diverse ore. Il cavallo ha seguito i suoi soccorritori e poi è stato affidato ad un veterinario per le cure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavallo in un dirupo: scalinata in marmo per salvarlo

Today è in caricamento