Lunedì, 1 Marzo 2021
Napoli

Davide a 4 anni sconfigge il sarcoma e diventa poliziotto per un giorno

Un giorno da ricordare per festeggiare la vittoria nella sua battaglia contro rara forma di tumore: finita l'ultima infusione ha indossato l'uniforme acquistata dalla mamma e ha trovato ben due volanti della polizia pronte a scortarlo fino a casa

Grande gioia per il piccolo Davide, di appena quattro anni, che ha vinto la sua battaglia contro un sarcoma, grazie anche all'aiuto dei medici dell'ospedale partenopeo Santobono.

Come racconta Napolitoday, vinta la rara forma di tumore, per il piccolo è arrivata un'ulteriore gioia: quella di vestire i panni da poliziotto. Il suo sogno si è avverato anche grazie alla collaborazione della Questura che, all'uscita dall'ospedale, ha fatto trovare due volanti della Polizia che hanno riaccompagnato Davide a casa. Immancabile la divisa da poliziotto, che tanto ha desiderato nei giorni trascorsi in ospedale.

"Un piccolo grande uomo"

"Ieri - scrive sui social il Santobono - il nostro piccolo Davide ha finalmente terminato le terapie e noi, per festeggiare un momento così importante, abbiamo deciso di realizzare un suo piccolo grande sogno: essere un vero “Poliziotto “, almeno per un giorno!! Non saremmo riusciti nell’impresa senza il prezioso supporto del questore di Napoli, Alessandro Giuliano, sempre vicino al nostro ospedale e di tutto l’Ufficio Prevenzione regionale diretto dalla dr.ssa Fava che, senza pensarci un secondo, hanno dato la loro piena disponibilità nel realizzare il sogno di un piccolo GRANDE UOMO di appena 4 anni!".

"Così Davide - continuano dall'ospedale - finita l’ultima infusione, si è vestito di tutto punto con l’uniforme di ordinanza preventivamente acquistata da Mamma Maria Strazzullo e si è recato verso l’uscita.....e lì, con sua somma sorpresa, ha trovato ad attenderlo ben due volanti della polizia pronte a scortarlo fino a casa!! L’emozione è stata enorme e la dolcezza e l’amore con cui i poliziotti hanno gestito questo incredibile momento resterà impresso nei nostri ricordi più belli!".

"In ospedale abbiamo avuto spesso modo di collaborare con la polizia in situazioni drammatiche e spesso estremamente delicate ed abbiamo sempre potuto constatare la serietà, la professionalità e soprattutto l’amore con cui questi uomini gestiscono anche le situazioni più complesse. Ieri abbiamo realizzato il sogno di Davide anche grazie a loro ed a loro va un ringraziamento speciale. Davide, che questo sia il primo dei tanti sogni che realizzerai nella tua vita".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Davide a 4 anni sconfigge il sarcoma e diventa poliziotto per un giorno

Today è in caricamento