rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Città Lecce

Cade dal terrazzo, giovane padre muore davanti ai figli piccoli

Tragedia a Calimera (Lecce). Emanuele Corlianò, 37 anni, è morto cadendo dal terrazzo condominiale: l’uomo stava cercando di riparare i danni arrecati dalle forti raffiche di vento all’antenna

Emanuele Corlianò, 37 anni, è morto cadendo dal terrazzo condominiale,la tragedia davanti ai due figli. Il dramma a Calimera (Lecce) nel giorno di Pasqua. 

Caduto nel vuoto

Un attimo disattenzione, la caduta in un pozzo luce: così se n'è andato per sempre il giovane padre di famiglia. 

E' successo in via Virgilio nella zona 167, dove l’uomo stava cercando di riparare i danni arrecati dalle forti raffiche di vento all’antenna.  Il vetro dell’oblò di un pozzo luce ha però ceduto improvvisamente: il 37enne è precipitato per 20 metri circa lungo la tromba delle scale.

Vani tutti i soccorsi

Vani tutti i soccorsi prestatigli dapprima dai condomini, poi dagli operatori del 118: non c’è stato più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri della stazione locale.

Increduli i residenti del condominio e l’intero vicinato: la piccola comunità del paese grico è sotto shock.

La notizia su LeccePrima

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dal terrazzo, giovane padre muore davanti ai figli piccoli

Today è in caricamento