rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Milano

Rubano in casa, sorpresi (e picchiati) dai proprietari

Il furto è avvenuto in piena notte

Prima hanno messo in fuga i ladri, scoperti in piena notte in casa propria. Poi li hanno inseguiti e bloccati, consegnandoli ai carabinieri. Il rocambolesco tentativo (fallito) di furto in casa è avvenuto a Pioltello, nel Milanese, nella notte tra sabato e domenica. 

Tutto è iniziato intorno alle tre e venti di notte, quando un padre e un figlio hanno sentito dei rumori sospetti nell'appartamento. Così hanno sorpreso due giovani (un 18enne e un 23enne) intenti a derubarli. I proprietari dell'abitazione li hanno messi in fuga e li hanno inseguiti in strada, dove hanno ingaggiato una colluttazione con i malviventi per bloccarli.

All'arrivo dei carabinieri, i giovani sono stati fermati e portati al pronto soccorso per essere medicati. Poi sono stati arrestati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in casa, sorpresi (e picchiati) dai proprietari

Today è in caricamento