rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Brescia

È morto il dj Giuseppe Ambrosini

Personaggio cult del clubbing anni Ottanta, era conosciuto da tutti come "il guerriero"

È morto a 63 anni Giuseppe Ambrosini, da tutti conosciuto come "il guerriero": deejay di fama nazionale, negli anni Ottanta per lungo tempo è stato resident alla discoteca Le Cupole di Manerbio, dove abitava, ma anche al Typhoon di Gambara e al Bisbi di Pavone Mella. Nella sua lunga carriera memorabili i suoi "back to back" in consolle con Daniele Baldelli.

Stroncato in pochi mesi da una leucemia fulminante, è morto in ospedale: lascia tanti bei ricordi nei giovani di ieri e di oggi. Il funerale è stato celebrato venerdì mattina a Manerbio. I parenti e gli amici, nel necrologio, ringraziano "tutti coloro che con affetto l'hanno seguito nel decorso della malattia, amministratori comunali e servizi sociali".

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È morto il dj Giuseppe Ambrosini

Today è in caricamento