rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Città Nuoro

Incendio divora la sua casa, uomo muore mentre tenta di spegnere le fiamme

Il corpo carbonizzato di Giampiero Cancedda, 74 anni, è stato trovato dai vigili del fuoco intervenuti per domare le fiamme

Tragedia all'alba di oggi, 11 gennaio, a Nuoro. Un uomo di 74 anni, Giampiero Cancedda, è morto nell'incendio del suo appartamento. L'allarme è scattato intorno alle 6 quando una pattuglia della polizia ha visto le fiamme. Poco dopo nell'abitazione di via Peppino Catte sono giunte tre squadre vigili del fuoco. Una volta nell'appartamento la scoperta del corpo privo di vita dell'uomo. Cancedda viveva con la moglie, che però non era in casa quando si è innescato il rogo. Il palazzo è stato sgomberato dalle forze dell'ordine.

Secondo i primi accertamenti l'uomo è morto per asfissia, mentre con una bacinella d'acqua tentava di spegnere l'incendio.

Si pensa che l'incendio sia di natura accidentale: un corto circuito o il malfunzionamento di una stufetta sono le ipotesi che si fanno strada in queste ore. Un sopralluogo più preciso verrà fatto dopo le operazioni di bonifica dei vigili del fuoco.

Tutte le notizie su Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio divora la sua casa, uomo muore mentre tenta di spegnere le fiamme

Today è in caricamento