Martedì, 2 Marzo 2021
Firenze

A fuoco un appartamento a Scandicci, i vigili del fuoco trovano un cadavere carbonizzato

Ancora da chiarire le cause del rogo scoppiato al settimo piano di un condominio in via Carducci. La vittima è un pensionato di 87 anni che viveva solo

Foto Facebook

Incendio all’ultimo piano di un condominio a Scandicci, vicino Firenze.

Secondo le prime informazioni riferite dai carabinieri, giunti sul posto insieme ai vigli del fuoco, nell’appartamento è stato trovato un cadavere carbonizzato. Si tratta, secondo i carabinieri, di un pensionato di 87 anni, che viveva da solo nell’appartamento. 

L'incendio di un appartamento a Scandicci

L’incendio, avvenuto al settimo e ultimo piano di un condominio in via Carducci, ha coinvolto prevalentemente la zona della camera e dell’ingresso, come riferisce FirenzeToday

I vigili del fuoco, che hanno trovato il cadavere del pensionato una volta intervenuti nell'appartamento, stanno verificando l’agibilità dei due appartamenti sottostanti, che si trovano al sesto piano dello stabile. 

Da accertare le cause che hanno scatenato l’incendio.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco un appartamento a Scandicci, i vigili del fuoco trovano un cadavere carbonizzato

Today è in caricamento