rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Città Imperia

Tornano a casa dopo la vacanza: tre amici morti in un incidente

L'incidente si è verificato all'inizio di una deviazione di carreggiata per un cantiere all'altezza del casello di Sanremo Ovest. I tre, che erano sbarcati in serata da un traghetto a Genova (ed erano diretti a Nizza ed Antibes dove vivevano), stavano viaggiando a bordo di una Renault Megane

SANREMO (IMPERIA) - Stavano tornando in Francia dopo una vacanza nel loro paese d'origine i tre uomini tunisini morti, la scorsa notte, in un incidente stradale sull'Autostrada dei Fiori, tra i caselli di Taggia e Sanremo Ovest.

I tre, di 72, 68 e 53 anni, erano residenti ad Antibes e Nizza e stavano tornando a casa dopo essere rientrati da un viaggio in Tunisia.

L'incidente è avvenuto intorno a mezzanotte. L'auto su cui viaggiavano, una Renault Megane, si è schiantata contro la cuspide del guard-rail nei pressi di uno scambio di carreggiata. Secondo quanto ricostruito dalla polizia stradale, alla guida ci sarebbe stato l'uomo più anziano. A causare la tragedia potrebbe essere stato un colpo di sonno. Fortunatamente non sono stati coinvolti altri mezzi.

Lo schianto, talmente violento, li ha incastrati all'interno delle lamiere e uno, addirittura, nel vano motore. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Sanremo, che hanno dovuto tranciare le lamiere dell'auto, per consentire il recupero dei tre cadaveri. Insieme a loro gli agenti della Polizia Stradale di Imperia Ovest, gli addetti della A10, il personale medico del 118 e le ambulanze di Ospedaletti Emergenza e della Croce Rossa di Sanremo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano a casa dopo la vacanza: tre amici morti in un incidente

Today è in caricamento