Lunedì, 2 Agosto 2021
Città Bari

Auto a fuoco dopo tamponamento, tre morti in Puglia: giovane arrestato per omicidio stradale

Le vittime sono due donne e un uomo, dei quali non si conoscono ancora le generalità. Il 22enne albanese alla guida della Fiat Stilo è risultato positivo all'alcol test, ed è in stato di arresto, piantonato in ospedale. L'accusa è di omicidio stradale plurimo

Gravissimo incidente stradale in Puglia sulla statale 16bis, a circa quaranta chilometri a nord di Bari. Tre persone sono morte in uno scontro tra due auto avvenuto tra le uscite di Trani e Boccadoro.

Un'auto, una Fiat Stilo con a bordo due uomini, per ragioni ancora da accertare ha tamponato una Toyota Aygo che la precedeva. In seguito all'impatto, la Toyota è finita fuori strada e ha preso fuoco, senza lasciar scampo ai tre occupanti, morti carbonizzati. Feriti e trasportati in ospedale gli occupanti dell'altra vettura. Sul posto, sono intervenuti operatori del 118, i vigili del fuoco di Barletta e la polizia stradale.

Le vittime sono due donne e un uomo, dei quali non si conoscono ancora le generalità. Il 22enne albanese alla guida della Fiat Stilo è risultato positivo all'alcol test, ed è in stato di arresto, piantonato in ospedale. L'accusa è di omicidio stradale plurimo. La notizia su BariToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto a fuoco dopo tamponamento, tre morti in Puglia: giovane arrestato per omicidio stradale

Today è in caricamento