rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Città Caserta

Notte di sangue in strada, 4 morti in poche ore

Quattro diversi incidenti si sono verificati in provincia. Morti due motociclisti, uno ha appena 18 anni

È un bollettino di guerra quello che arriva dalle strade della provincia di Caserta tra la serata di sabato e la mattina di domenica. Almeno 4 gli incidenti registrati, con altrettante vittime e almeno 5 feriti. Un bilancio drammatico.

Nella notte a Pastorano, lungo la statale Appia, Antonio Lubrano, 18enne di Vitulazio, ha perso la vita mentre era in moto con la fidanzata Sophia (gravemente ferita e ricoverata all'ospedale di Caserta). L'evento ha colpito le comunità di Vitulazio dove viveva la vittima e di Bellona, dove viveva la fidanzata. 

A Pinetamare, nei pressi dell'uscita della Statale 7bis, si è verificato uno schianto tra un'auto e una motocicletta. In seguito all'impatto il centauro è stato sbalzato dalla sella e finito fuori dalla carreggiata. Il suo corpo è stato trovato senza vita in un canneto. Si tratta del 31enne di San Marcellino Antonio Di Fraia. 

A Francolise, località Sant'Andrea del Pizzone, ha perso la vita un 32enne ghanese in seguito all'impatto tra un'auto e un autocarro avvenuto all'alba. Necessario l'intervento dei vigili del fuoco per estrarre le vittime dall'abitacolo, trasformato in una trappola fatta di lamiere. Feriti gli altri tre occupanti dell'auto e il conducente dell'autocarro. Tutti sono stati trasportati in ospedale. 

Ad Alife nella serata di sabato si è verificato un altro incidente in via Vecchia per Alife. Un'auto è finita contro un muro. Un uomo di 65 anni ha perso la vita in seguito al tragico impatto. 

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di sangue in strada, 4 morti in poche ore

Today è in caricamento