rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Città Rimini

Latte e Viagra per il marito: lui finisce in ospedale

Una moglie troppo "premurosa" preparava ogni mattina la colazione al marito mettendo il Viagra nel latte. L'uomo, ignaro di tutto, finisce in ospedale

Una colazione afrodisiaca a base di latte corretto al Viagra, la pillola blu che promette di migliorare le prestazioni sessuali. A Santarcangelo di Romagna, paese di poco più di ventimila anime in provincia di Rimini, una moglie fin troppo "premurosa" preparava ogni mattina una colazione speciale al marito, sciogliendo una compressa di Viagra nella tazza con il latte, all'insaputa del consorte.

La donna, per giunta, aumentava le dosi giorno dopo giorno, finendo per mandare il marito all'ospedale per i disturbi allo stomaco. La notizia, riportata dal Resto del Carlino, non è peraltro una novità per la "focosa" Romagna.

Proprio ieri, e sempre nel paesino di Santarcangelo, una ragazza aveva utilizzato un cetriolo per un gioco erotico, non riuscendo poi a rimuoverlo dall'organo genitale. A gennaio, invece, una coppia era stata denunciata perché sorpresa dalle suore a far sesso in un convento a Sant'Agata Feltria, in provincia di Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latte e Viagra per il marito: lui finisce in ospedale

Today è in caricamento