Venerdì, 12 Luglio 2024
Città Parma

Legionella, nuovo caso a Parma: è psicosi

Nuovo caso di legionellosi a Parma nonostante l'epidemia di settembre e ottobre sia terminata. Si tratta di un uomo parmigiano di 50 anni che, nei giorni scorsi, si è presentato presso il Pronto Soccorso con la febbre altissima e i sintomi del batterio legionella

Un nuovo caso di legionellosi a Parma nonostante l'epidemia di settembre/ottobre sia terminata. Si tratta di un uomo parmigiano di 50 anni che, nei giorni scorsi, si è presentato presso il Pronto Soccorso del Maggiore con la febbre altissima e i sintomi del batterio legionella. 

L'EPIDEMIA - In tutto nei mesi scorsi più di quaranta persone colpite da legionella, sedici ricoverate, di cui due in gravi condizioni e due morti. A Parma era scattata l’allerta sanitaria. I contagiati risiedono tutti nella stessa zona della città emiliana. Si pensa che la fonte del contagio possa essere la rete idrica. Le installazioni che producono acqua nebulizzata, come gli impianti di condizionamento, le reti di ricircolo acqua calda negli impianti idrico-sanitari, costituiscono dei siti favorevoli per la diffusione del batterio. La Procura ha aperto un fascicolo di indagine contro ignoti. I reati ipotizzati sono omicidio colposo, lesioni ed epidemia colpose.

PSICOSI - Nei mesi scorsi a Parma era scattata una psicosi: le cause dell’epidemia restano un mistero e questo non può far altro che alimentare la preoccupazione dei cittadini: in tanti lamentano scarsa informazione da parte delle autorità.

LA FONTE - Pochi giorni fa era stato isolato il Dna del batterio. L' obiettivo è quello di individuare la possibile fonte di contagio, incrociando i campioni umani con quelli ambientali, per ora reperiti in 4 siti (un' abitazione e tre torri di evaporazione), anch'essi oggetto di ulteriori approfondimenti. Dai primi riscontri risulta che la fonte del contagio, che resta da individuare, abbia agito nel periodo compreso fra la fine di agosto e la terza settimana di settembre. Gli aggiornamenti su ParmaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legionella, nuovo caso a Parma: è psicosi
Today è in caricamento