rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Città Catania

"Ti ammazzo, non ho niente da perdere": arrestato dopo le minacce alla ex

In manette un uomo di 47 anni di Catania che non si era rassegnato alla fine della relazione con la donna

Atti persecutori e continue minacce ai danni della ex compagna. Un incubo iniziato con la fine della relazione e terminato con l'arresto di un uomo di 47 anni di Catania. A denunciare tutto la donna perseguitata: le indagini delle forze dell'ordine hanno permesso di far luce sulle continue violenze a cui la 46enne era costretta a sottostare.

L'uomo non si era rassegnato alla scelta della donna di interrompere una relazione durata circa due anni e avrebbe iniziato a chiamarla insistentemente al telefono, da utenze diverse per impedirle di bloccare il suo contatto, con la richiesta di poterla incontrare anche per soli 10 minuti. Il 47enne si poi sarebbe appostato più volte nei pressi del luogo di lavoro dell'ex per spiarla e inseguirla. In una di queste circostanze lo stalker avrebbe poi telefonato alla ex compagna dicendole: "Sono salito a prendere il coltello, stasera tu e tua madre piangere, vi brucio la macchina e ti ammazzo non ho nulla da perdere".  

Un paio di giorni dopo questa violenta minaccia il 47enne si è ripresentato nei pressi del posto di lavoro della donna pretendendo la restituzione di un telefono cellulare regalatole qualche tempo prima. L'indomani il 47enne ancora una volta pedinato la donna mentre si recava al lavoro e dopo essere salito sull'auto della sventurata le ha detto:  "Stasera ci ammazziamo tutti e due e se ti calmi e vieni con me in un posto non ti succede niente e mi ammazzo solo io". La donna è riuscita a fuggire e a denunciare nuovamente l'uomo.

Come confermato dalla procura, negli ultimi 20 giorni l'uomo aveva "intensificato le sue persistenti condotte persecutorie nei confronti della donna fino a ingenerare in quest'ultima un forte senso di timore per la sua incolumità anche perché l'avrebbe più volte pesantemente minacciata di morte". "Sei mia o di nessun altro" le continuava a ripetere. Dopo l'arresto il 47enne è stato condotto in carcere dai carabinieri.

Continua a leggere su Today...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti ammazzo, non ho niente da perdere": arrestato dopo le minacce alla ex

Today è in caricamento