Sabato, 19 Giugno 2021
CRONACA

Mondello, muore in spiaggia: "Bagnanti indifferenti"

Il cadavere di un uomo è stato recuperato da un bagnino ed è rimasto per ore sulla spiaggia: attorno tutto è continuato come se nulla fosse. Sulle cause del decesso farà chiarezza l'ispezione del medico legale

Il cadavere sulla spiaggia di Mondello (foto Salvo Militello)

PALERMO - Nelle acque di Mondello è stato recuperato il cadavere di un uomo di 50 anni. E' successo questa mattina, intorno alle nove, nel tratto di mare davanti al Charleston.

Il cadavere è stato recuperato da un bagnino ed è rimasto poi a lungo sulla spiaggia, coperto da un telo bianco e azzurro, e da un ombrellone nero. Sull'episodio indaga la polizia. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati dai sanitari del 118. "L'uomo sarebbe stato colto da un malore mentre faceva il bagno - dicono dalla questura - Anche il bagnino ha prestato i primi soccorsi ma senza successo".

Sulle cause del decesso farà chiarezza l'ispezione del medico legale. Non si conoscono le generalità. Nonostante lo shock iniziale, poi in spiaggia tutto è continuato come se niente fosse, tra racchettoni e tuffi in mare, con il cadavere che giaceva tra l'indifferenza dei bagnanti. (da PalermoToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondello, muore in spiaggia: "Bagnanti indifferenti"

Today è in caricamento