Martedì, 15 Giugno 2021
Città Palermo

Palermo, metronotte muore d'infarto mentre tenta di impedire un furto

La vittima è Michele Pecorella, 53 anni. Secondo le prime ricostruzioni, Pecorella si sarebbe lanciato all'inseguimento di alcune donne sorprese a rubare in un supermercato ma sarebbe stramazzato a terra poco dopo. Inutili i soccorsi

PALERMO - Un metronetto di 53 anni è morto mentre sventava un tentativo di furto in uno spaccio alimentare.

Secondo le prime ricostruzioni, Michele Pecorella si sarebbe lanciato all'inseguimento di alcune che avrebbero tentato di portare via della merce dal deposito che si trova nei pressi dell'incrocio tra corso Calatafimi e viale Regione Siciliana. Pecorella le avrebbe rincorse ma sarebbe stramazzato a terra poco dopo, a causa di un infarto.

A dare l'allarme sono stati i clienti e gli impiegati del supermercato, che hanno chiamato il 118. Ma quando le due ambulanze sono giunte sul posto, l'uomo era già morto. Secondo un primo accertamento, la vittima sarebbe deceduta per arresto cardiocircolatorio. I clienti sono stati chiusi all'interno del supermercato, mentre a chi accorreva dall'esterno è stato bloccato l'accesso. Sull'episodio sta indagando la polizia.(da PalermoToday)

morto spaccio alimentare-2-3

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, metronotte muore d'infarto mentre tenta di impedire un furto

Today è in caricamento