Lunedì, 26 Luglio 2021
Città Salerno

Donna uccisa in casa: trovata a letto imbavagliata e senza vestiti

Il rinvenimento ad Agropoli in via Caravaggio. Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri che hanno avviato subito le indagini

Foto di archivio

Una donna di 49 anni di nazionalità cinese è stata trovata morta ad Agropoli, in provincia di Salerno, in un appartamento di via Caravaggio. Quando i carabinieri della locale compagnia sono entrati in casa hanno assistito ad una scena raccapricciante. La donna, infatti, aveva mani e piedi legati col nastro adesivo che copriva anche la bocca, ed era nuda nel letto.

Sul posto sono giunti i sanitari del 118 e i carabinieri, che hanno avviato subito le indagini. Non è escluso che la donna possa essere stata uccisa qualche giorno fa. Ad allertare le forze dell’ordine, che seguono la pista dell'omicidio, è stato il proprietario dell’abitazione che non riusciva a mettersi in contatto con la vittima.

La salma è stata trasportata nell’obitorio dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

La notizia su SalernoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna uccisa in casa: trovata a letto imbavagliata e senza vestiti

Today è in caricamento