rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Brindisi

Ostuni, ritrovato cadavere sulla spiaggia: è il 24enne disperso

Dopo una giornata di ricerche il mare ha riconsegnato il corpo senza vita di Sebastiano Zagaria, il giovane disperso da ieri in localà Pitone

OSTUNI (BRINDISI) - E' stato recuperato stamattina sulla battigia il cadavere di Sebastiano Zagaria, di 24 anni, di Andria, disperso da ieri in mare in località Pilone. 

Il giovane è annegato mentre stava facendo il bagno con alcuni amici. I due ragazzi che si erano spinti con lui a ridosso della scogliera di Torre San Leonardo hanno riportato lievi escoriazioni. 

Le ricerche erano state sospese ieri all'imbrunire per riprendere oggi all'alba, in condizioni meteo più favorevoli: il corpo è stato restituito dal mare ed è stato trovato nei pressi della battigia, proprio al Pilone. 

La salma, sulla quale ora bisognerà procedere con il riconoscimento, è a disposizione del pm di turno presso la procura di Brindisi che deciderà se disporre l'autopsia per accertare le cause della morte. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ostuni, ritrovato cadavere sulla spiaggia: è il 24enne disperso

Today è in caricamento