rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Città Brescia

Paola Tonoli, la donna scomparsa nel nulla: ore d'angoscia, due mesi fa la morte del figlio

Di Paola Tonoli si sono perse le tracce giovedì sera a San Felice del Benaco. Lo scorso agosto era morto il figlio Samuele, 20 anni

Sono ore di angoscia e paura a San Felice del Benaco, nel Bresciano, per la scomparsa della 43enne Paola Tonoli, di cui si sono perse le tracce da mercoledì sera.

L’allarme è stato lanciato dalla famiglia intorno alle 23.30. La donna, che lo scorso agosto ha perso il figlio ventenne, si è allontanata dalla casa dei genitori, dove era arrivata con la sorella, lasciando a casa giacca e cellulare: “È vestita con una felpa nera, pantaloni verdoni, scarpa da ginnastica nera. Rispetto alla foto ha i capelli più corti con ciuffo da ragazzo ed è dimagrita. È a piedi, non ha il telefono con sé”, si legge nell’appello condiviso centinaia di volte sui social nel tentativo di aiutare nelle ricerche.

paola tonoli-2

Le ricerche sono condotte dai vigili del fuoco di Salò, che stanno impiegando anche gli elicotteri, e dalla polizia locale della Valtenesi, che sta sfruttando i droni. La richiesta in caso di avvistamento è di contattare immediatamente il 112. La preoccupazione è tanta, come ricorda anche Brescia Today, alla luce del momento difficilissimo che la donna sta attraversando dopo la perdita del figlio Samuele, morto a 20 anni lo scorso agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paola Tonoli, la donna scomparsa nel nulla: ore d'angoscia, due mesi fa la morte del figlio

Today è in caricamento