rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca / Piacenza

"Ti prego, scendi": ragazzo si butta dal tetto davanti alla madre

Il giovane, soli 24 anni, si è lanciato dal tetto del palazzo in cui abitava mentre dalla strada la madre e gli agenti provavano a farlo scendere. Ancora sconosciuti i motivi del gesto

PIACENZA - Non si conoscono ancora le ragioni che hanno spinto un ragazzo di 24 anni a compiere un gesto estremo nel pomeriggio di oggi  in via Colombo a Piacenza. Il giovane, di origine romena, si è gettato dal tetto di un palazzo di sette piani schiantandosi sull’asfalto. 

Il tutto è avvenuto davanti agli occhi degli agenti delle volanti e della madre del ragazzo che provavano a convincerlo a scendere dal tetto.

A chiamare il 113 intorno alle 15 per segnalare la presenza sul tetto del palazzo di un giovane seduto con le gambe a penzoloni nel vuoto, sono stati alcuni passanti.
 
Immediatamente sul posto sono arrivati gli agenti delle volanti che hanno trovato la madre ad attenderli sotto i portici. Ma il ragazzo, all'improvviso, si è alzato e - pare dopo aver fatto un cenno con la mano - si è gettato di sotto. Un volo di una trentina di metri che non gli ha lasciato scampo. (da IlPiacenza)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti prego, scendi": ragazzo si butta dal tetto davanti alla madre

Today è in caricamento