Giovedì, 4 Marzo 2021
Foggia

La truffa dei finti giornalisti in hotel: cinque giorni di vacanza, poi la fuga senza pagare il conto

Il caso sull'isola di San Domino, alle Tremiti. Il gruppo aveva detto di essere lì per realizzare un servizio sulle bellezze del posto, ma è finita male (per loro)

Il porto di isola di San Domino visto da San Nicola. Isole Tremiti, in una immagine del 08 aprile 2012 ANSA/MONICA DIAMANTI

Si sono presentati come giornalisti, incaricati di realizzare un servizio dedicato alle isole Tremiti, dal sicuro effetto pubblicitario. E così, per giorni, hanno soggiornato in un hotel dell'isola di San Domino, fruendo di vitto, alloggio e ombrellone mentre tra un pranzo e un bagno di sole facevano vedere di essere impegnati in foto e riprese.

Dopo circa una settimana la "troupe" ha lasciato la struttura all'improvviso. A quel punto tutto è diventato chiaro: il gruppo se ne era andato lasciato un conto scoperto di 800 euro per il loro soggiorno. 

Si fingono giornalisti per truffare un hotel e scroccare una vacanza alle Tremiti: denunciati

Ma il trucco non ha funzionato: il titolare dell'hotel si è rivolto ai carabinieri e i militari sono riusciti a risalire al gruppo di sedicenti professionisti dell'informazione.

Nei guai sono finiti tre uomini e una donna, tutti della provincia di Foggia, con precedenti di polizia. Tutti e quattro sono stati denunciati per il reato di truffa in concorso e i carabinieri hanno inoltre proposto per loro l'emissione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nell'arcipelago.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truffa dei finti giornalisti in hotel: cinque giorni di vacanza, poi la fuga senza pagare il conto

Today è in caricamento