Giovedì, 5 Agosto 2021
Città Milano

Palpeggia le donne al parco: medico arrestato per violenza sessuale

Un medico di Milano, sposato e con un figlio, è stato arrestato con l'accusa di aver molestato almeno sette donne in due mesi al Parco Lambro

Foto di repertorio

MILANO - A lavoro col camice bianco a curare i pazienti e poi, al tramonto, andava al parco indossando un casco integrale o un cappello. Obiettivo? Molestare le donne che facevano jogging. L'uomo, un medico milanese di 44 anni sposato e con un figlio piccolo, è stato arrestato stamattina con l'accusa di violenza sessuale.

A incastrare il medico è stata la testimonianza di una delle vittime riuscita a fotografare la targa della Mercedes a bordo della quale l'uomo fuggiva. In quell'occasione, il 9 dicembre, un cittadino che si trovava nel parco col proprio cane ha raccontato di aver visto un soggetto alto scendere dalla stessa vettura, indossare un casco integrale ed entrare nell'area verde. Pochi istanti dopo le urla della donna e l'inseguimento fino a fotografare la targa.

Stando a quanto scoperto dalle autorità, il medico avrebbe palpeggiato sette donne in nove episodi diversi. Una delle vittime è stata molestata in tre giorni diversi. Sempre con le stesse modalità: colpiva all'alba o al tramonto, le palpeggiava da dietro e, in alcuni casi, provava a trascinarle nel bosco, senza riuscirci. In due occasioni le donne hanno riferito che l'uomo si stava masturbando. 

Leggi la notizia su MilanoToday
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palpeggia le donne al parco: medico arrestato per violenza sessuale

Today è in caricamento