Sabato, 27 Febbraio 2021
Agrigento

L'operatore sanitario accusato di aver violentato una paziente: "La violenza in un video"

L'attività investigativa si è avvalsa di mezzi di ripresa audio-video che "hanno permesso di registrare altri e diversi episodi di violenza sessuale ancora all'esame degli inquirenti"

Foto di archivio Ansa

I carabinieri del Norm (Nucleo operativo e radiomobile) e della stazione di Agrigento hanno arrestato ieri sera un operatore sanitario di una struttura di riabilitazione convenzionata con l'Azienda sanitaria provinciale, in quanto sorpreso nella flagranza del reato di violenza sessuale ai danni di una paziente.

L'operatore sanitario arrestato con l'accusa di violenza sessuale su una paziente

L'attività investigativa, coordinata dal procuratore capo Luigi Patronaggio e dal pubblico ministero Paola Vetro, si è avvalsa di mezzi di ripresa audio-video "che hanno permesso di registrare altri e diversi episodi di violenza sessuale ancora all'esame degli inquirenti".

"Per ovvie ragioni di privacy si ritiene di dover mantenere il più stretto riserbo sulla vicenda fin quando gli atti non saranno almeno parzialmente ostensibili", ha spiegato il procuratore capo Luigi Patronaggio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'operatore sanitario accusato di aver violentato una paziente: "La violenza in un video"

Today è in caricamento