Anziani sempre più social: 8 su 10 inseparabili dallo smartphone

Altro che Millennials, secondo uno studio Ipsos presentato al Wired Next Fest la 'silver generation' si sta avvicinando molto alla tecnologia

Foto di repertorio

Smartphone alla mano e connessione internet sempre attiva per condividere all'istante le proprie esperienze su Facebook, Twitter e Instagram. Non è il ritratto dei Millennials, ma di una nuova generazione, quella della ''silver generation'', messa in luce dalla ricerca ''Smart ageing". La tecnologia non ha età'' promossa da Amplifon e condotta da Ipsos sul rapporto che gli over 55 di diversi Paesi del mondo hanno con la tecnologia (sono state interpellate 6.000 persone in Italia, Australia, Francia, Germania e Usa). Lo studio è stato presentato al Wired Next Fest in corso a Firenze.

In particolare, i senior italiani risultano inseparabili dal proprio smartphone (76%) e primeggiano per l'uso dei social network (il 76% ha almeno un account). Emerge così un rapporto di forte intimità con la tecnologia: per il 78% dei connazionali più maturi permette di semplificare la vita, per l'83% consente di fare cose che prima non si riuscivano a fare e per oltre un terzo può migliorare la salute (35%).

"Toglietemi tutto, ma non il mio smartphone"

In Italia lo smartphone ha conquistato il cuore della ''silver generation''. Il cellulare di ultima generazione è infatti il dispositivo più amato dagli over 55 del Bel Paese: usato dal 76% degli intervistati stacca nettamente il pc portatile (63%) e il tablet (41%). La passione italiana per lo smartphone è almeno in parte condivisa da australiani e tedeschi (71%), mentre si affievolisce leggermente in Francia (68%) e Stati Uniti (67%). Inoltre, gli over 55 italiani sono - insieme con i coetanei americani - i più connessi: il 75% confessa infatti di collegarsi a internet più volte al giorno contro, ad esempio, il 55% dei tedeschi e il 65% degli australiani.

Per ogni cosa, c'è un'app. Comunicare, guardare le previsioni, cercare la strada, rimanere informati e fare acquisti. I ''giovani anziani'' italiani hanno un'applicazione per ogni necessità. Chattare è l'attività principale: quasi 9 intervistati su 10 hanno installato Whatsapp (87% vs 76% dei tedeschi e 27% dei francesi) e oltre 4 su 10 Messenger. Le app sono poi indispensabili per consultare il meteo (62%), navigare su Facebook (54%) e trovare le indicazioni stradali (53%), ma anche per le leggere le ultime notizie (40% vs 28% dei francesi e appena 22% dei tedeschi) e fare acquisti online (30% vs 26% degli statunitensi e 17% degli australiani e dei tedeschi).

Ora ''cinguetto'' io

Accantonate le bocce e le carte da gioco, gli over 55 trascorrono il proprio tempo su Facebook, Twitter e Instagram. In particolare, gli italiani usano maggiormente i social rispetto agli altri Paesi: il 76% dichiara di avere almeno un account contro il 75% degli statunitensi, il 69% degli australiani, il 59% dei francesi e il 52% dei tedeschi. Primi per l'uso di Twitter (22% vs l'8% dei tedeschi e l'11% degli australiani e dei francesi) e di Instagram (18% vs il 6% dei tedeschi e dei francesi), gli italiani sono secondi solo agli americani per la navigazione su Facebook (67% vs 71%).

Sui social sembra sfumare il mito degli italiani legati alla propria famiglia: solo il 46% dichiara di connettersi per mantenere le relazioni con i propri familiari contro ben il 78% degli australiani e il 77% degli statunitensi. Le motivazioni principali sono passare il tempo (59%), rimanere informati (48%) e rintracciare gli amici lontani (43%). Da sottolineare che il 25% degli intervistati italiani usa i social per discutere di temi di attualità e il 6% per scopi professionali come farsi pubblicità e trovare nuovi clienti.

''I dati della ricerca mostrano una nuova generazione di over 55 aperti e curiosi nei confronti della tecnologia. Possiedono in media 4 device, sono molto attivi online e usano internet per comunicare e informarsi. Nel mondo - commenta Andrea Fagnoni, Senior Client Officer di Ipsos - si sta affacciando una nuova generazione, quella dei ''giovani anziani'', individui che si sono ritrovati in mezzo alla rivoluzione tecnologica di cui non hanno paura, ma che anzi vogliono imparare a conoscere, mettendosi in gioco e scoprendo sempre di più i potenziali i benefici delle ultime innovazioni. Gli over 55 italiani si inseriscono a pieno in questo trend''.

La tecnologia che semplifica la vita

Nel nostro Paese quasi 8 persone su 10 convivono da sempre con la passione per la tecnologia. Gli over 55 italiani ne riconoscono il valore più dei senior stranieri: per l'83% permette di fare cose che prima non si riuscivano a fare (la percentuale scende al 79% in Francia fino a raggiungere il 69% in Germania), per il 78% semplifica la vita e per il 35% migliora la propria salute (vs il 26% degli Stati Uniti e il 17% della Francia).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Non ci crederà nessuno, lo so, ma mio nonno, il padre di mio padre, ha 95 anni compiuti e la sera si addormenta con lo smartphne mentre naviga su wikipedia cercando di tutto, dalla storia alla medicina, dalla matematica alla letteratura, dice che vorrebbe avere un'altra vita ancora perché questa non gli basterà per sapere tutto. Ma vi immaginate lo stravolgimento della società e vuole sempre imparare, ma a cosa gli servirà non lo so.

    • Gli serve a sentirsi ancora utile e socialmente vivo

Notizie di oggi

  • Economia

    Manovra bocciata, cosa succede se l'Italia va allo scontro con l'Europa?

  • Economia

    Patrimoniale? Il Governo dice no, ma torna lo spettro del prelievo forzoso del 1992

  • Cronaca

    "Mamma mi ha sparato": finisce in sedia a rotelle, l'appello di Patrizia per tornare a camminare

  • Economia

    Mattarella ha firmato il Decreto fiscale: c'è il (mini) condono e non solo

I più letti della settimana

  • Grande Fratello Vip 2018: cast, puntate e tutto quello che c'è da sapere

  • Torna l'ora solare: quando spostare le lancette (prima del possibile addio al cambio di orario)

  • "Carlo, posso dire una cosa alla De Filippi?": Milly Carlucci gela Conti in diretta a 'Tale e quale'

  • Francesca Cipriani finisce al pronto soccorso

  • Quanto perde (al mese) un lavoratore che va in pensione con Quota 100

  • E' arrivato il momento di cambiare l'ora legale (e forse sarà abolita l'ora solare)

Torna su
Today è in caricamento