rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Lodi

Frecciarossa deraglia e si ribalta, grave incidente ferroviario: due morti

Incidente ferroviario sulla linea alta velocità Milano-Salerno all'altezza di Ospedaletto Lodigiano e Casalpusterlengo (Lodi): il Frecciarossa 9595 è deragliato. Il bilancio è pesante: due morti. Vari feriti lievi. Soccorsi in azione sul posto anche con elicotteri

Grave incidente ferroviario sulla linea alta velocità Milano-Salerno nella zona di Casalpusterlengo. Livraga e Ospedaletto Lodigiano (Lodi): un treno, il Frecciarossa 9595, è deragliato e anche una carrozza è parzialmente uscita dai binari.

Treno deragliato a 300 all'ora, l'inchiesta: "Scambio in posizione sbagliata"

Il bilancio è drammatico: morti due ferrovieri, un macchinista e un addetto Fs. Le vittime sono Giuseppe Cicciù, 52enne, e Mario Di Cuonzo, 59enne. Una trentina di persone sono rimaste ferite, nessuna in modo grave: 4 sono in codice giallo in ospedale, 27 in codice verde.

"I feriti erano già usciti dal treno con le loro gambe tranne uno, non ci sono feriti gravi, poteva andare molto peggio" fanno sapere i vigili del fuoco. Il treno "è tutto fuori dai binari: la prima carrozza si è staccata e la seconda parzialmente ribaltata. Le altre sono fuori dalla liena" riferisce il comandante provinciale dei Vigili del fuoco di Lodi, Giuseppe Di Maria, parlando con i giornalisti sul luogo dell'incidente.

Giuseppe Cicciù e Mario Di Cuonzo, i due ferrovieri morti 

Frecciarossa 9595 deragliato oggi Livraga Casalpusterlengo Ospedaletto Lodigiano (Lodi)

L'incidente ferroviario, come comunicato dall'azienda regionale di emergenza urgenza a MilanoToday, è avvenuto intorno alle 5.35. Sul posto in pochi minuti sono accorsi i vigili del fuoco e i sanitari del 118 con oltre 10 ambulanze e due elicotteri.

Secondo le prime notizie riportate da IlPiacenza sembra che la motrice del treno sia deragliata staccandosi dal resto del convoglio e andandosi a schiantare contro una cabina elettrica di servizio, una piccola costruzione delle ferrovie a margine dei binari. Deragliato anche il secondo vagone che si è inclinato su un fianco.

Gli altri vagoni sono sostanzialmente intatti. Pochi passeggeri erano a bordo alla partenza da Milano.

Treno deragliato a Lodi: le immagini della tragedia riprese dal drone

Frecciarossa deragliato 6 febbraio 2020 - Foto B&V MilanoToday

Incidente Frecciarossa, 2 morti: si indaga sulle possibili cause

Le cause del deragliamento sono in corso di accertamento. L'intera area, in aperta campagna, viene messa sotto sequestro per permettere accertamenti approfonditi e ricostruire l'esatta dinamica. L'incidente è avvenuto in un tratto in cui i binari corrono paralleli all'autostrada A1. 

Sulla linea c'erano stati lavori di manutenzione. "C'erano in corso dei lavori, ma non si sa se esista un collegamento diretto" spiega il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, arrivato sul luogo del deragliamento.

Il treno deragliato nei pressi della stazione di Livraga (Lodi) era partito alle 5:10 da Milano Centrale, arrivato a Milano Rogoredo alle 5:17 e ripartito alle 5:20. L'arrivo a Salerno era previsto per le 11:27.

Video: Frecciarossa deragliato oggi 6 febbraio 2020

Sindaco Livraga: "La motrice è volata fuori dalle rotaie"

"I feriti sono stati tutti soccorsi e in questo momento sono in corso i rilievi delle forze dell'ordine per accertare le cause dell'incidente. L'incidente è avvenuto su un rettilineo". Lo dice all'Adnkronos Giuseppe Maiocchi, sindaco di Livraga il comune del lodigiano dove è deragliato il treno 9595 Milano-Salerno. "In questo tratto che io ricordi - dice il sindaco - non ci sono mai stati incidenti così gravi. La motrice è volata fuori dalle rotaie finendo contro una palazzina di controllo".

"Il gruppo Fs Italiane e tutti i ferrovieri esprimono profondo cordoglio per il decesso dei due colleghi macchinisti del treno alta velocità 9595 Milano-Salerno": lo comunica in una nota il gruppo Fs Italiane, che "è vicino ai familiari dei colleghi offrendo il massimo supporto a loro e a tutte le persone coinvolte nell'incidente di stamattina".

Incidente ferroviario oggi Frecciarossa Lodi

Inevitabili le ripercussioni sulla circolazione su rotaia.  Ancora rallentata la circolazione ferroviaria fra Milano e Bologna dopo l'incidente ferroviario avvenuto stamattina all'altezza di Livraga. Previste per tutta la giornata di oggi e per domani venerdì 7 febbraio modifiche alla circolazione ferroviaria dei treni AV, media-lunga percorrenza e regionali.

Frecciarossa deragliato, sciopero dei treni venerdì 7 febbraio 2020

Per quanto riguarda i treni AV e media-lunga percorrenza, quelli ad alta velocità fra Milano e Bologna percorrono la linea convenzionale fra Milano e Piacenza con rallentamenti fino a 60 minuti. Previste anche limitazioni di percorso e cancellazioni. Ai passeggeri è garantito il viaggio sui primi treni utili successivi. Il dettaglio dei provvedimenti è consultabile sui siti web delle Imprese ferroviarie.

Attivo il numero verde gratuito 800 89 20 21

Per quanto riguarda il trasporto regionale:

  • sulla linea Milano - Torino i treni regionali arrivano e partono da Milano Porta Garibaldi, invece che da Milano Centrale.
  • sulla linea Verona - Brescia - Milano Centrale i regionali arrivano e partono da Milano Lambrate invece che da Milano Centrale;
  • sulla linea Lodi - Saronno (S1) i treni regionali sono limitati a Melegnano e Milano Rogoredo;
  • sulla linea Milano Bovisa FNM- Melegnano (S12) sono limitati a Milano Rogoredo.

Incidente Frecciarossa, i treni cancellati

L'incidente che ha coinvolto il treno FrecciaRossa 9595/9597 partito da Milano Centrale alle 5:10 con destinazione Salerno (11:27), ha provvocato la sospensione del traffico ferroviario sulla linea ad alta velocità. I treni sono istradati su percorso alternativo tra Milano e Piacenza con maggior tempo di percorrenza di 60 minuti.

Dopo le cancellazioni del mattino che hanno coinvolto 13 convogli (FR 9613 - FR 9620 - FR 9617 - FR 9619 - FR 9624 - FR 9632 - FR 9531 - FR 9536 - FR 9631 - FR 9638 - FR 9543/9545 - FR 9552/9554 - FR 9645) permangono le limitazioni anche nel pomeriggio.

  • FR 9644 Roma Termini (15:20) - Milano Centrale (18:30): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9643 Milano Centrale (15:25) - Roma Termini (18:40): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9649 Torino Porta Nuova (15:50) - Napoli Centrale (21:33): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9322 Roma Termini (16:25) - Torino Porta Nuova (21:20): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9662 Napoli Centrale (17:25) - Torino Porta Nuova (23:10): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9559 Milano Centrale (18:10) - Napoli Centrale (23:12): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9660 Roma Termini (18:20) - Milano Centrale (21:30): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9657 Milano Centrale (18:30) - Napoli Centrale (23:03): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia
  • FR 9668 Napoli Centrale (18:30) - Milano Centrale (22:55): passeggeri con primi treni utili a cura del personale di Assistenza di Trenitalia

Incidente Frecciarossa, treni parzialmente cancellati

  • FB 8814 Lecce (6:06) - Milano Centrale (15:25): limitato a Bologna Centrale (13:15)
  • FB 8811 Milano Centrale (12:35) - Lecce (21:52): origine da Bologna Centrale (14:42)
  • FB 8830 Bari Centrale (16:30) - Milano Centrale (0:30): limitato a Bologna Centrale (22:15)
  • IC 604 Pescara (7:02) - Milano Centrale (13:37): limitato a Bologna Centrale (11:01)
  • IC 590 Napoli Centrale (10:31) - Milano Centrale (19:17): limitato a Bologna Centrale (16:41)
  • IC 612 Taranto (10:32) - Milano Centrale (21:45): limitato a Bologna Centrale (19:01)
  • IC 597 Milano Centrale (14:48) - Napoli Centrale (23:59): origine da Bologna Centrale (17:18)
  • IC 613 Milano Centrale (15:05) - Pescara (22:05): origine da Bologna Centrale (17:58)
  • IC 599 Milano Centrale (17:40) - Terni (0:40): origine da Bologna Centrale (20:18) 

Incidente Frecciarossa, le conseguenze per i treni regionali

  • RV 2015 Torino Porta Nuova (11:54) - Milano Centrale (13:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 13:49
  • RV 2017 Torino Porta Nuova (12:54) - Milano Centrale (14:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 14:55
  • RV 2019 Torino Porta Nuova (13:54) - Milano Centrale (15:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 15:55
  • RV 2021 Torino Porta Nuova (14:54) - Milano Centrale (16:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 16:55
  • RV 2023 Torino Porta Nuova (15:54) - Milano Centrale (17:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 17:55
  • RV 2025 Torino Porta Nuova (16:54) - Milano Centrale (18:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 18:55
  • RV 2027 Torino Porta Nuova (17:54) - Milano Centrale (19:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 19:55
  • RV 2029 Torino Porta Nuova (18:54) - Milano Centrale (20:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 20:55
  • RV 2031 Torino Porta Nuova (19:54) - Milano Centrale (21:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 21:55
  • RV 2033 Torino Porta Nuova (20:54) - Milano Centrale (22:45): istradato a Milano Porta Garibaldi alle ore 22:55
  • RV 2020 Milano Centrale (14:15) - Torino Porta Nuova (16:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 14:10
  • RV 2022 Milano Centrale (15:15) - Torino Porta Nuova (17:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 15:12
  • RV 2024 Milano Centrale (16:15) - Torino Porta Nuova (18:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 16:12
  • RV 2026 Milano Centrale (17:15) - Torino Porta Nuova (19:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 17:12
  • RV 2028 Milano Centrale (18:15) - Torino Porta Nuova (20:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 18:12 
  • RV 2030 Milano Centrale (19:15) - Torino Porta Nuova (21:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 19:12
  • RV 2032 Milano Centrale (20:15) - Torino Porta Nuova (22:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 20:12
  • RV 2034 Milano Centrale (21:15) - Torino Porta Nuova (23:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 21:12
  • RV 2036 Milano Centrale (22:15) - Torino Porta Nuova (0:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 22:12
  • RV 2038 Milano Centrale (23:15) - Torino Porta Nuova (1:06): origine da Milano Porta Garibaldi alle ore 23:12
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frecciarossa deraglia e si ribalta, grave incidente ferroviario: due morti

Today è in caricamento