rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
L'arresto del boss

La latitanza di Messina Denaro: nuovi covi, "pizzini", numeri e il poster del Padrino

Inquirenti al lavoro sugli oggetti trovati nei tre rifugi, un'agenda in particolare. Perquisite altre tre case. Al setaccio anche i foglietti che aveva con sè l'autista il giorno dell'arresto. A lui il boss, vedendo i carabinieri, disse: "È finita". Il punto sulle indagini

Ricostruire trent'anni di vita e di affari criminali di Matteo Messina Denaro, che per metà della sua esistenza è stato ufficialmente invisibile eppure non si privava di cene al ristorante, visite mediche e interventi, shopping in prestigiosi negozi. Ricostruire abitudini e contatti, a qualsiasi livello. Questo il lavoro degli inquirenti da lunedì mattina quando i carabinieri del Ros hanno arrestato a Palermo il boss mafioso, che custodisce i segreti della stagione delle stragi del 1992-1993. Tre covi sono già stati individuati a Campobello di Mazara (Trapani) e altri tre immobili sono stati perquisiti oggi. Secondo un'indiscrezione lanciata da Sigfrido Ranucci, autore e conduttore della trasmissione Report, possono essere considerati altri tre covi. 

Sono tutti a Campobello di Mazara (Trapani) paese a meno di dieci chilometri da Castelvetrano, dove Messina Denaro è nato. 

Castelvetrano-Campobello-2

La ricostruzione della latitanza di Messina Denaro parte dagli oggetti che il boss aveva con sè al momento del blitz fuori dalla clinica La Maddalena, da ciò che è stato trovato nei suoi rifugi - c'è perfino un poster del Padrino - e anche dagli oggetti di cui era in possesso Giovanni Luppino, l'uomo cha aveva accompagnato il boss in clinica il giorno dell'arresto e per il quale è stata disposta la custodia in carcere. Sono saltati fuori dei biglietti con numeri di telefono che potrebbero avere un peso nelle indagini.

Messina Denaro e la nomina dell'avvocato-nipote che supera le regole del 41 bis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La latitanza di Messina Denaro: nuovi covi, "pizzini", numeri e il poster del Padrino

Today è in caricamento