rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Maltempo

Previsioni tempo, allerta nelle campagne: arriva "Attila"

Da martedì temperature giù di dieci gradi. A rischio orticoltura e zootecnica. Lievitano le spese energetiche: "Agricoltori in difficoltà"

Arriva Attila e, come a suo tempo con il "flagello di Dio" che si abbattè in Italia, tremano le campagne e i raccolti.

C'è infatti grande preoccupazione per il nucleo d'aria gelida proveniente dal Nord Europa che, a partire dalla notte tra lunedì e martedì, farà crollare la colonninia di mercurio anche di dieci gradi.

A lanciare l'allarme è la Cia, Confederazione italiana agricoltori: "Mentre in Sardegna continua la conta dei danni al settore, l'agricoltura si prepara ad affrontare il disagio del gelo, che si traduce in maggiori costi per il riscaldamento di serre e stalle – con aggravi di spesa energetica superiori al 5% - e seri rischi per i comparti orticoli e zootecnici".

Tra i prodotti maggiormente minacciati dal gelo "spinaci, radicchio, cavoli, insalate, broccoli, finocchi e carciofi" ma anche "derivati dall'allevamento animale". Per questo la Confederazione "sollecita l'emanazione del decreto di attuazione della norma contenuta nel decreto del Fare, che renda operativa l'agevolazione sul gasolio per il riscaldamento delle coltivazioni in serra".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni tempo, allerta nelle campagne: arriva "Attila"

Today è in caricamento