rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
SCIOPERI

Sciopero trasporti 16 dicembre: le città italiane di nuovo a piedi

Le sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil, Autoferrotranvieri e Faisa hanno indetto uno sciopero di quattro ore per lunedì sedici dicembre: a fermarsi sarà tutto il trasporto pubblico locale

ROMA - Ancora agitazione nel settore dei trasporti pubblici. E ancora blocco. A pochi giorni dallo sciopero selvaggio di Genova, in una nota di Fit Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Autoferrotranvieri e Faisa, i sindacati hanno annunciato che "lo sciopero nazionale di quattro ore nel trasporto pubblico locale del 16 dicembre è confermato". 

"E' necessario - hanno spiegato - che il negoziato contrattuale riprenda nell'ambito del nuovo contratto della mobilità e si chiuda in tempi rapidi". 

E ancora: "Andranno invece attentamente verificati nel merito - concludono le sigle sindacali - gli elemenenti elencati dal Ministero dei Trasporti sul sistema di finanziamento e di regolazione del settore e sul suo assetto che dalla scorsa settimana sono oggetto di confronto in Conferenza Unificata e che potrebbero sfociare a breve in provvedimenti legislativi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero trasporti 16 dicembre: le città italiane di nuovo a piedi

Today è in caricamento