Sabato, 24 Luglio 2021
Ha 45 anni / Palermo

Esce di casa e scompare: ritrovato in coma in ospedale

Il papà di Vito Pedone, 45 anni, aveva denunciato l'allontanamento del figlio da Sferracavallo. Il racconto a PalermoToday: "Ci ha chiamato una dottoressa per aggiornarci sulle sue condizioni e abbiamo scoperto che era a Villa Sofia"

Vito Pedone, 45 anni

Dall'alba di domenica scorsa Vito Pedone, 45enne ex campione regionale di go kart, ha fatto perdere le sue tracce. L'uomo è salito in sella alla sua Vespa Piaggio arancione e si è allontanato dalla sua casa di Sferracavallo, borgata marinara di Palermo. Poi il nulla, fino al ritrovamento avvenuto ieri: l'uomo è stato rintracciato, si trova in coma farmacologico all'ospedale Villa Sofia. Non è ancora del tutto fuori pericolo, ma i suoi familiari hanno tirato un (mezzo) sospiro di sollievo dopo aver scoperto che il 45enne si trova al Trauma center. Se la tac programmata per oggi confermerà i parametri rilevati sino ad ora, l'ex campione regionale di go kart sarà trasferito in reparto e verrà lentamente risvegliato.

Vito Pedone scomparso e ritrovato in coma dopo un incidente a Palermo

Il padre di Vito Pedone, Giovanni, si era presentato lunedì nella caserma dei carabinieri per denunciare la scomparsa del figlio. Dopo due giorni di ricerche è arrivata la telefonata tanto attesa: "Siamo riusciti a trovarlo - spiega al collega Riccardo Campolo di PalermoToday - grazie ai post su Facebook e a una gentile dottoressa di Villa Sofia, che ci ha contattati per spiegarci quali fossero le sue condizioni. E’ stato operato alla milza e ha alcune costole fratturate, ma sono contento di poterlo raccontare e del fatto che non sia in pericolo di vita. Le forze dell'ordine erano venute a cercarci domenica ma non hanno trovato nessuno".

Cosa è successo? Secondo una prima ricostruzione, confermata anche da un testimone oculare, Vito Pedone avrebbe avuto un incidente (in cui non sarebbero stati coinvolti altri mezzi) proprio domenica mattina, mentre viaggiava lungo l'autostrada A29 in direzione Palermo, non lontano dallo svincolo per Tommaso Natale. Dopo l'incidente e il trasferimento in ambulanza a Villa Sofia, la Vespa di Pedone è stata portata in un deposito giudiziario a Isola delle Femmine dove sono stati custoditi, riferisce il padre del 45enne, anche i documenti dell'ex campione di go kart.

Adriano Giachetto Mena: l'uomo uscito dall'ospedale e scomparso nel nulla

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa e scompare: ritrovato in coma in ospedale

Today è in caricamento