rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
Le sanzioni agli oligarchi / Imperia

La yacht russo da 3,3 milioni di euro sequestrato nel porto di Imperia

Il provvedimento preso dalla Procura dopo un mese di indagini

L'Ufficio delle Dogane di Imperia e la Capitaneria di Porto di Imperia hanno sequestrato il Motor Yacht 'New Vogue', un panfilo di circa 30 metri e del valore di oltre 3,3 milioni di euro, attualmente ormeggiato presso l'approdo turistico di Imperia-Porto Maurizio, riconducibile a soggetti russi.

Il sequestro dell'imbarcazione, eseguito ieri sera, è stato disposto dalla Procura di Imperia a conclusione di una intensa indagine di polizia giudiziaria che ha preso avvio all'inizio di marzo, quando i funzionari Adm e della Capitaneria di Porto hanno inizialmente effettuato un sopralluogo presso gli spazi doganali del porto di Imperia e successivamente disposto un'attività di sorveglianza discreta volta ad accertare che la predetta nave 'New Vogue' non lasciasse l'ormeggio. La nave sarebbe riconducibile a oligarchi russi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La yacht russo da 3,3 milioni di euro sequestrato nel porto di Imperia

Today è in caricamento