rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Donna

Partner giovani, anzi giovanissimi: più vantaggi o rischi?

Una giornalista dell'Huffington Post difende a spada tratta le love-stories con i Toy Boys, ma a noi resta qualche dubbio

Non sempre si concludono infelicemente, ma quando succede lasciano davvero molta amarezza, forse ancora di più di quanto avviene per una storia fra coetanei.

Sono le love story con i toy boys, che tante donne famose esibiscono con orgoglio e spregiudicatezza, ma che non di rado nascondono notevoli insidie (vedi defaillance di Demi Moore, con tanto di ricovero in clinica).

I lati negativi di una liaison amorosa con un uomo molto più giovane non spaventano comunque Emily Hartridge, dinamica collaboratrice dell'Huffington Post, che ha da poco pubblicato un articolo in cui difende entusiasticamente la scelta di un partner giovane ed attraente, ed elenca addirittura un decalogo di ottime ragioni a favore della sua causa.

Noi, però, vogliamo fare la parte dell'avvocato del diavolo, e smontare la sua tesi, a dire la verità un po' troppo ottimistica. Anzitutto, la Hartridge sostiene che l'autorevolezza data dall'età garantisce alla donna un ruolo preminente, e che il suo prestigio nell'ambito della coppia stimolerà lui ad impegnarsi per essere "all'altezza" della partner.

E se invece decidesse di "mettersi comodo" e sfruttare i vantaggi della situazione? A maggior ragione per il  fatto che l'abitazione di lei sarà certamente confortevole ed accogliente - soprattutto se si tratta di una vip - il "mettersi comodo" potrebbe essere metaforico e non!

Il toy-boy, o comunque, il partner più giovane, fa sentire più giovane anche la compagna: questa argomentazione addotta dalla Hartridge non può proprio essere confutata, ma cosa succede quando la relazione si interrompe? Gli anni tornano tutti d'un colpo a pesare sulla malcapitata, con un pericoloso effetto boomerang,

Sentirsi più giovani della propria età anagrafica è infatti un'ottima cosa,  ma questa piacevolssima ed euforizzante sensazione va affidata a qualcosa di più solido che non la presenza di un toy boy! Molto meglio coltivare forma fisica, serenità d'animo e vivacità intellettuale, unici veri ingredienti dell'eterna giovinezza.

E ora veniamo al dunque, vale a dire al sesso: il toy boy è pieno di energia e di inventiva, con tante frecce al suo arco,  e tanta voglia di giocare e sperimentare. Un partner più  maturo è probabile risulti noioso e ripetitivo, per non parlare della possibilità che sia addirittura un pantofolaio, tutto lavoro e televisione. 

Che dire? Si tratta di stereotipi, ma anche nei più biechi luoghi comuni c'è un fondo di verità. L'alchimia dell'amore è però misteriosa e risponde a leggi insondabili, che vanno ben oltre l'età e la prestanza fisica. Gli ingranaggi del sesso sono imperscrutabili e la noia è sempre in agguato, perfino con il più splendido degli uomini.

Insomma, toy boy sì o toy boy no? Cosa fare in caso di colpo di fulmine - ricambiato - per un ragazzo che potrebbe essere amico di nostro figlio? A nostro avviso, in soli due casi "buttarsi" non è un atto suicida: il primo è che si tratti di vero, grande amore, con tanto di A maiuscola.

Si tratta di una specie rara, a rischio d'estinzione come i panda in Cina, e in questo caso non c'è ragionamento che possa fermare il destino.

Volete sapere qual è il secondo caso? Che la donna in questione sia molto, molto intelligente. Tanto da affrontare con leggerezza e nonchalance la splendida occasione che il fato le porge, vivendo la love story senza alcuna ostentazione, ma coltivandola come un'orchidea preziosa.

E poi? Un sorriso e un abbraccio, quando compare la scritta "game over", con tanto affetto e amicizia, e appena un'ombra di rimpianto.

Nella foto: Amanda Lear con il fidanzato (oggi ex) Manuel Casella nel 2007, all'inaugurazione della mostra di quadri della soubrette. Intelligente e spiritosa, Amanda ha già un nuovo e ancor più giovane toy-boy! (foto @ TM News Infophoto)

Dive e toy boys: vi riveliamo la differenza di età

 


 

 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Partner giovani, anzi giovanissimi: più vantaggi o rischi?

Today è in caricamento