rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Novità Netflix

Tutto quello che sappiamo su "Kaos", la nuova serie mitologica di Netflix

Trama, trailer e data di uscita della nuova serie fantasy della piattaforma di streaming sulla storia della mitologia riletta in chiave moderna e ironica

Arriva su Netflix Kaos, una nuova dark comedy fantasy di 8 episodi sulla mitologia sviluppata e scritta da Charlie Covell,creatore di The End of the F***ing World. Diretta da Georgi Banks-Davies e Runyararo Mapfumo, Kaos è una delle tante novità che Netflix ha in serbo per i suoi fan c'è un titolo che sta già facendo parlare di sé. Si tratta di una nuova serie mitologica della piattaforma di streaming che ripercorre la storia della mitologia greca e romana, mostrandola in una nuova chiave contemporanea e cupamente ironica. Tra dei, dee, mostri mitologici ed eroi verranno trattati i temi del potere, delle differenze di genere, degli inferi e della differenza tra esseri mortali e immortali in otto appassionanti episodi che saranno prodotti dalla società Sister che ha già lavorato alla miniserie di successo della HBO, Chenobyl. Ma di cosa parlerà esattamente Kaos e quando potremo trovarla sul catalogo della piattaforma di streaming? 

Kaos: di cosa parla

La storia di Kaos è una rivisitazione, in chiave ironica e contemporanea, della storia della mitologia greca. Zeus è preoccupato che la fine del mondo stia arrivando e sulla terra, sei umani, ignari della loro importanza apprendono di essere parte di un'antica profezia. Scopriranno la verità sugli dei e su cosa stanno facendo agli umani? E, se lo fanno, saranno in grado di fermarli?

Zeus ha goduto a lungo del suo status di Re degli Dei. Finché una mattina si sveglia e scopre una ruga sulla fronte. La nevrosi lo porta a imboccare una strada pericolosa e paranoica. Zeus si convince che la sua caduta è imminente e inizia a vederne i segni ovunque.

Ade, il dio degli Inferi, un tempo fratello affidabile di Zeus, sta segretamente perdendo la presa sul suo dominio oscuro. C'è un arretrato di morti che aspettano di essere processati e stanno diventando irrequieti. Hera (Janet McTeer), regina degli dei, esercita il suo dominio sulla Terra - e su Zeus - a modo suo. Ma il suo potere e la sua libertà sono minacciati dalla crescente paranoia di Zeus e lei è costretta ad agire, mentre il figlio ribelle di Zeus, Dioniso (Nabhaan Rizwan), è fuori controllo e in rotta di collisione cosmica con il padre.

Sulla Terra la gente ha voglia di cambiare, ma Poseidone (Cliff Curtis), Dio del mare, delle tempeste e dei terremoti (e dei cavalli) è più interessato alle dimensioni del suo super-yacht e a dove si terrà la prossima festa. Il benessere dei semplici mortali gli interessa poco. Sfortunatamente per gli Dei, alcuni di questi mortali stanno iniziando a rendersene conto...

Questi mortali - Riddy (Aurora Perrineau), Orpheus (Killian Scott), Caneus (Misia Butler) e Ari (Leila Farzad) - provengono da ambienti diversi e sono tutti cosmicamente collegati nella battaglia contro Zeus. Ognuno di loro ha un ruolo molto diverso da svolgere, e ognuno di loro potrebbe essere destinato ad abbattere gli Dei.

Kaos: il primo trailer 

Chi c'è nel cast di Kaos

Jeff Goldblum sarà Zeus, Janet McTeer (Ozark) è Era, Cliff Curtis (Fear the Walking DeadAvatar 2) interpreterà Poseidone.Daniel Lawrence Taylor (Timewasters) è Teseo, Killian Scott Orfeo, Billie Piper (Doctor Who) farà un cameo nel ruolo di Cassandra, Nabhaan Rizwan (Station Eleven) è Dioniso, David Thewlis (The Sandman) Ade, Debi Mazar (Younger, Entourage) sarà Medusa. Amanda Douge (Unforgotten) Andromaca. 

Quando esce Kaos su Netflix

Kaos uscirà su Netflix nell'estate del 2024. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto quello che sappiamo su "Kaos", la nuova serie mitologica di Netflix

Today è in caricamento