rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Vip

Fabrizio Frizzi: "Sto combattendo una battaglia dura, ma non mi arrendo"

Il conduttore, colpito da ischemia lo scorso ottobre, è tornato in tv ma è costantemente sotto controllo

Da un mese è tornato in tv, al timone de "L'Eredità", ma la battaglia di Fabrizio Frizzi, colpito da ischemia lo scorso ottobre, non è ancora finita. Ne parla senza filtri a Tv Sorrisi e Canzoni: "Sto combattendo una battaglia dura, ma ho la forza del leone e di certo non mi arrenderò". 

Accanto a lui la moglie Carlotta Mantovan, che nel 2013 gli ha fatto il regalo più grande, Stella. E' grazie alla sua famiglia che il conduttore ha trovato la forza di ricominciare, e grazie anche al sostegno di tanti amici, primo fra tutti Carlo Conti. "Mi ha aiutato come solo un fratello può fare - ha spiegato al settimanale - Gli sono molto grato".

A mostrargli tanto affetto anche il suo pubblico, milioni di italiani che in quelle settimane sono stati con il fiato sospeso in attesa di un bollettino medico che non arrivava mai, fino a quando il conduttore ha rotto il silenzio su Facebook. E quei giorni terribili Frizzi li ricorda bene: "Quel giorno di ottobre mi è precipitata la vita. Ma le grandi paure rendono tutte le cose più importanti. Ho sempre avuto la gioia di vivere: ora più che mai posso dire che la vita va goduta perché non sai mai quello che succede domani. Purtroppo la battaglia non è ancora finita, anche se sono fortunato, posso stare in piedi, parlare e fare bene il mio lavoro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabrizio Frizzi: "Sto combattendo una battaglia dura, ma non mi arrendo"

Today è in caricamento