rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Vip

Shia LaBeouf a lezione per gestire la rabbia

Lo scorso luglio l'attore di "Transformers" è stato condannato a un anno di libertà vigilata

Shia LaBeouf andrà a lezioni per controllare la rabbia. Come riporta il sito Tmz, un giudice di Savannah, in Georgia, giovedì scorso lo ha dichiarato colpevole dei reati a lui imputati per un incidente avvenuto lo scorso luglio, condannandolo a un anno di libertà vigilata e a seguire alcune lezioni per la gestione della rabbia. 

Sono invece cadute le accuse di ubriachezza in luogo pubblico. Inoltre l'attore, 31 anni, dovrà sottoporsi a dei test medici per dimostrare di non essere dipendente dall'alcol e dovrà anche pagare multe per un totale di 2 mila e 680 dollari. LaBeouf si era già scusato per quanto accaduto, dopo che era stato filmato mentre prendeva a parolacce degli agenti di polizia che erano stati chiamati nella sua stanza di hotel.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Shia LaBeouf a lezione per gestire la rabbia

Today è in caricamento