rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Lea Michele di nuovo sul set di "Glee"

L'attrice ha pubblicato una foto su Twitter che la vede triste e con lo sguardo perso nel vuoto. "È bello essere di nuovo a casa", ha scritto

Lea Michele è tornata sul set della quinta stagione di "Glee" dopo la morte del fidanzato e collega Cory Monteith.

L'attrice ha condiviso il momento con i suoi tre milioni di fan su Twitter, postando un'immagine che la vede pensosa e malinconica sul set, accompagnata dalla frase: "È così bello essere a casa".

La fotografia restituisce in pieno il dolore di Lea Michele, che dopo un periodo di silenzio durato giorni, ha deciso subito di tornare al lavoro sul set anche per onorare al meglio la memoria del compagno.

Come già annunciato, Cory Monteith sarà ricordato con un episodio-tributo che andrà in onda a inizio stagione, dopo i due dedicati all'omaggio ai Beatles, e che tratterà del problema della dipendenza da droghe (per senza associare la morte di Monteith per overdose con l'uscita di scena del suo personaggio Finn Hudson).

La nuova stagione di "Glee" andrà in onda a settembre ma il destino della serie è a rischio. Kevin Reilly, presidente della Fox, ha dichiarato che "Glee" sembra destino alla chiusura nel giro di due stagioni. "Mai dire mai", ha però assicurato Reilly.

Cory Monteith, il Finn Hudston di Glee

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lea Michele di nuovo sul set di "Glee"

Today è in caricamento