Mercoledì, 14 Aprile 2021

Eurovision 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro cantano "Non mi avete fatto niente" (in versione modificata)

Manca poco alla finale della 63esima edizione dell'Eurovision Song Contest 2018

Fabrizio Moro e Ermal Meta

Fabrizio Moro e Ermal Meta rappresenterenno l'Italia in una delle gare più importanti del panorama municale internazionale: Eurovision Song Contest 2018. I due fiori all'occhiello della musica italiana porteranno sul palco del festival la canzone che ha consacrato il loro recente successo nella città di fiori: "Non mi avete fatto niente". Location dell'evento sarà dunque la città di Lisbona che, per l'occasione, accoglie artisti provenienti da 26 Paesi in gara, quella di quest'anno è la 63esima edizione del festival canoro

Tutto quello che c'è da sapere sulla 63esima edizione di Eurovision2018 

La finale dell'Eurovision 2018 

Sabato 12 maggio, nella Altice Arena di Lisbona, l'attesissima finale della 63esima edizione dell'Eurovision Song Contest. A contendersi la vittoria 26 Paesi, ognuno con il suo cantante di spicco. Per l'Italia i vincitori di Sanremo 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro con il brano "Non mi avete fatto niente" (in una versione modificata).

Non mi avete fatto niente: testo e video 

"L'eternità, il mio quartiere": la nuova canzone di Moro insieme a Ultimo

Fabrizio Moro dopo il recente successo sanremese è stato impegnato in un nuovo lavoro discografico: il nuovo singolo dal titolo "L'eternità, il mio quartiere". Fabrizio Moro, proveniente da una delle periferie più disagiate della città di Roma, ha coinvolto nella sua ultima fatica artistica anche Ultimo, vincitore di Sanremo Giovani, anche lui proveniente da San Basilio. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision 2018, Ermal Meta e Fabrizio Moro cantano "Non mi avete fatto niente" (in versione modificata)

Today è in caricamento