rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Musica

Eurovision 2022, i 40 brani e i cantanti in gara in un video

In un filmato sono raccolte le esibizioni degli artisti ammessi al contest internazionale che si terrà a Torino a maggio

Dal 10 al 14 maggio 2022 si terrà a Torino l'edizione 2022 Eurovision Song Contest, festival musicale internazionale che vedrà esibirsi sul palco artisti da tutta Europa. 40 in tutto i cantanti che saliranno sul palco del PalaOlimpico, uno in meno rispetto alla lista iniziale che prevedeva anche la Russia, esclusa dopo l'inizio della guerra in Ucraina. A rappresentare l'Italia saranno Mahmood e Blanco con il brano Brividi, vincitore del Festival di Sanremo. Con loro anche un altro connazionale, Achille Lauro, che ha trionfato nel contest Una voce per San Marino e rappresenterà la Repubblica del Titano alla kermesse. 

Conduttori dell'Eurovision 2022 sono Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan. La gara è divisa in due semifinali a cui partecipano 17/18 paesi a serata e una finale a cui partecipano i finalisti e i 5 Paesi che vi accedono di diritto, ossia l’Italia, la Spagna, la Francia, la Germania e il Regno Unito. 

Eurovision 2022, i cantanti in gara e le canzoni: il video

Gli account social dell'Eurovision 2022 hanno diffuso la lista del cantanti in gara e dei brani con cui si esibiranno. Le performance degli artisti sono state raccolte in un video che dà un'anticipazione dei brani. Di seguito, i nomi e la canzone che cantano, in ordine alfabetico del Paese che rappresentano. 

  • Albania: Ronela Hajati con “Sekret”
  • Armenia: Rosa Linn, con “Snap”
  • Australia: Sheldon Riley con “Not The Same”
  • Austria: Lum!x ft Pia Maria con “Halo”
  • Azerbaijan: Nadir Rustamli, con “Fade To Black”
  • Belgio: Jérémie Makiese con “Miss You”
  • Bulgaria: Intelligent Music Project con “Intention”
  • Croazia: Mia Dimši? con “Guilty Pleasure”
  • Cipro: Andromache con “Ela”
  • Repubblica Ceca: We Are Domi con “Lights Off”
  • Danimarca: REDDI con “The Show”
  • Estonia: Stefan con “Hope”
  • Finlandia: The Rasmus con “Jezebel”
  • Francia: Alvan & Ahez con “Fulenn”
  • Georgia: Circus Mircus con “Lock Me In”
  • Germania: Malik Harris con “Rockstars”
  • Grecia: Amanda Tenfjord con “Die Together”
  • Islanda: Sigga, Beta, Elìn con “Með Hækkandi So?l”
  • Irlanda: Brooke con “That’s Rich”
  • Israele: Michael Ben-David con “I.M”
  • Italia: Mahmood & Blanco con “Brividi”
  • Lettonia: Citi Z?ni con “Eat Your Salad”
  • Lituania: Monika Liu con “Sentimental”
  • Malta: Emma Muscat con “I Am What I Am”
  • Moldavia: Zdob ?i Zdub & Fra?ii Advahov con “Trenule?ul”
  • Montenegro: Vladana con “Breathe”
  • Olanda: S10 canzone “De Diepte”
  • Macedonia del Nord: Andrea con “Circles”
  • Norvegia: Subwoolfer con “Give That Wolf A Banana”
  • Polonia: Ochman con “River”
  • Portogallo: Maro con “Saudade Saudade”
  • Romania: WRS con “Llámame”
  • Russia
  • San Marino: Achille Lauro con “Stripper”
  • Serbia: Konstrakta con “In Corpore Sano”
  • Slovenia: LPS (Last Pizza Slice) con “Disko”
  • Spagna: Chanel con “SloMo”
  • Svezia: Cornelia Jakobs con “Hold Me Closer”
  • Svizzera: Marius Bear con “Boys Do Cry”
  • Ucraina: Kalush Orchestra con “Stefania”
  • Regno Unito: Sam Ryder con “Space Man”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eurovision 2022, i 40 brani e i cantanti in gara in un video

Today è in caricamento