Domenica, 19 Settembre 2021
Tv

Morto Gabriele La Porta, storico conduttore Rai

Volto di Rai Notte, da tempo lottava contro una malattia. Aveva 74 anni

Gabriele La Porta

E' morto Gabriele La Porta, giornalista e conduttore Rai. Volto storico di Rai Notte, ha lavorato nella tv pubblica fin dagli inizi della sua carriera. Si è spento a 74 anni dopo una lunga malattia.

Ad annunciarlo il figlio Michele su Radio Colonna, a cui affida il commovente ricordo del papà. "In molti, forse, lo ricorderanno come il volto di Rainotte - ha scritto - Io lo ricordo perché era mio padre. Il mio dolcissimo papà. Il cuore del mio cuore. Nella logica, inevitabile, della vita e della morte, accetto il suo viaggio. L'ultimo".

"Sei stato il mio maestro. Il mio eroe. Il mio Re - si legge ancora - Sono onorato d'esser stato tuo figlio. Sangue del tuo sangue. Mi auguro che tu sia stato fiero di me. Dei miei baci. Delle mie carezze. Dei miei pensieri, per te. Un giorno verrò a trovarti. Tu aspettami e lascia libero un posto accanto a te. Non è importante quando sarà perché l'amore non percepisce il limite del tempo e i nostri sentimenti, indistricabili oltre ogni logica, resteranno immutabili. Infondo non cambierà nulla e ogni nostro istante vissuto o ricordato, conserverà l'immortalità del 'per sempre'. Ciao papà, riposa la tua anima. Tuo figlio Michele".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Gabriele La Porta, storico conduttore Rai

Today è in caricamento