Giovedì, 25 Febbraio 2021
Paesi Bassi

La folla di migliaia di persone che protesta (senza mascherine) contro il lockdown

La polizia è dovuta intervenire usando gli idranti per disperdere la manifestazione non autorizzata che ha tenuto in scacco il centro di Amsterdam. In diverse migliaia di persone hanno a lungo inneggiato alla fine delle restrizioni imposte dal governo

Diverse migliaia di persone sono scesi in piazza ad Amsterdam contro il lockdown imposto dal governo per rallentare la diffusione della pandemia di coronavirus. La protesta non autorizzata è stata dispersa solo con la forza dalla polizia dispiegata in tenuta antisommossa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I manifestanti si erano riuniti in una piazza di fronte al Museo Van Gogh, portando cartelli e inneggiando alla "libertà". Nessuno indossava mascherine (che comunque non sono state rese obbligatorie nel paese). I manifestanti si sono rifiutati di andarsene quando la polizia gli ha detto di farlo, e alcuni hanno lanciato fuochi d'artificio. La polizia antisommossa ha quindi utilizzato cannoni ad acqua per cercare di disperdere la folla.

manifestazione amsterdam oggi-2

Il governo olandese ha chiuso le scuole e la maggior parte dei negozi a dicembre per cercare di arginare un'ondata di casi di COVID-19 e questa settimana ha esteso il blocco di almeno altre tre settimane. All'inizio della pandemia, i Paesi Bassi erano generalmente più riluttanti della maggior parte dei suoi vicini a imporre restrizioni sociali.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La folla di migliaia di persone che protesta (senza mascherine) contro il lockdown

Today è in caricamento