rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Mondo Regno Unito

Attacco a Londra, è morta la turista romena caduta nel Tamigi

Con la morte di Andreea Cristea, il bilancio dell'attentato condotto da Khalid Masood è salito a cinque vittime

Non ce l'ha fatta Andreea Cristea, la donna caduta nel Tamigi mentre il Suv di Khalid Mosood falciava i pedoni sul Ponte di Westminster. La 31enne romena era ricoverata in ospedale dal giorno dell'attentato, due settimane fa. Il bilancio dell'attentato sale così a cinque vittime

La famiglia ha diffuso un comunicato: 

"Dopo aver combattuto tra la vita e la morte per più di due settimane, la nostra amata e insostituibile Andreea - figlia, sorella, compagna e amica meravigliosa e l'essere umano più unico e amorevole che possiate immaginare - è stata crudelmente e brutalmente strappata via dalla nostra vita nel modo più cruento e malvagio possibile. Sarà sempre ricordata come il nostro raggio di luce, che illuminerà per sempre i nostri cuori. Sfortunatamente, Andreea non potrà più avere il denaro che era stato raccolto per la sua guarigione, così abbiamo deciso di donarlo in beneficenza. Lei stessa non avrebbe voluto altro"

Andreea Cristea, di professione architetto, era in vacanza a Londra per festeggiare il compleanno del suo fidanzato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco a Londra, è morta la turista romena caduta nel Tamigi

Today è in caricamento