rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
AFRICA / Senegal

Obama visita l'isola degli schiavi: "Mandela un eroe per il mondo"

Il presidente americano ha visitato Goree, in Senegal, isola simbolo della tratta degli schiavi al largo di Dakar

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha visitato Goree, isola simbolo della tratta degli schiavi al largo di Dakar. Una tappa carica di emozioni in compagnia di Michelle e delle due figlia che, ha detto l'inquilino della Casa, dà "ancora maggiori motivazioni per difendere i diritti dell'uomo".

"E' una testimonianza di quello che può accadere quando non siamo vigili nella tutela dei diritti umani", ha dichiarato Obama, dopo aver visitato sull'isola la Casa degli Schiavi e la sua celebre porta di "non ritorno" che si apre sull'Oceano Atlantico.

E' da lì che sono partiti verso l'America migliaia di africani strappati alla loro terra. "E' un momento molto forte", ha sottolineato Obama, che ha aggiunto: "Ovviamente per un afro-americano, un presidente afro-americano, avere la possibilità di visitare questo sito, penso, mi dà maggiori motivazioni per difendere i diritti in tutto il mondo".

In Senegal anche oggi Obama ha rivolto un pensiero affettuoso a Nelson Mandela. ''Penso che sia un eroe per il mondo. Sappiamo tutti che quando lascerà questa terra la sua eredità attraversera' il tempo''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Obama visita l'isola degli schiavi: "Mandela un eroe per il mondo"

Today è in caricamento