Venerdì, 17 Settembre 2021
Il pericolo

I talebani stanno rapendo decine di giovanissimi

I talebani hanno preso il controllo effettivo del Paese a seguito di un'offensiva fulminea anche grazie ai giovani reclutati

Talebani rapiscono ragazzi - foto Ansa

Non è ancora chiaro a che cosa servano e perché lo facciano, ma dall’Afghanistan arriva la notizia che i talebani, appena ripreso il poter nel Paese e a Kabul, stiano effettuando una serie di rapimenti. "Abdullah ha detto che era per le strade di Kunduz quando i talebani lo hanno fermato" riferisce l'Agenzia France Presse. Ore dopo che i talebani hanno invaso la sua città natale nel nord dell'Afghanistan la scorsa settimana, il diciassettenne sarebbe stato costretto a trasportare granate con propulsione a razzo su una collina vicina. Secondo altre testimonianze dal Paese, lui non sarebbe l’unico. Ci sarebbero decine di ragazzi adolescenti e anche più piccoli ai quali verrebbero messe in mano delle armi di cui non è dato sapere l’utilizzo. 

In tutto, secondo quanto riferito dalle agenzie, si tratta di circa 40 ragazzi, alcuni dei quali di appena 14 anni. I talebani si sono presentati all'esterno di una madrassa, cioè una scuola islamica. "Ci hanno chiesto di prendere le armi e unirci ai loro ranghi, - ha proseguito nel racconto Abdullah - "E quando i nostri genitori sono venuti a chiedere il nostro rilascio, li hanno minacciati con le armi". I talebani hanno preso il controllo effettivo del paese domenica a seguito di un'offensiva fulminea, supportata in parte da giovani come Abdullah da usare come carne da cannone. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I talebani stanno rapendo decine di giovanissimi

Today è in caricamento